Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Spal – Lazio, D’Amico: “Se non tiri in porta, non segni”

Spal – Lazio, la delusione dell’ex giocatore che in maglia biancoceleste ha vinto lo storico Scudetto del 1974 con Maestrelli

Ospite di TMW Radio, l’ex giocatore Vincenzo D’Amico ha commentato la sconfitta dei biancocelesti di ieri in Spal – Lazio:

“Ieri grande passo indietro in Spal – Lazio, mi ero fatto un’altra idea. Non hai mai tirato in porta. Troppi uno-due dentro l’area di rigore: se non calci non si segna. I giocatori davanti hanno cincischiato troppo. I biancocelesti hanno giocato una partita simile a quella della Juventus a Firenze, senza troppa convinzione e coraggio”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L’Ex calciatore della Lazio ha parlato della gara di domani tra i biancocelesti e il...

Formello, le prove tattiche alla vigilia della trasferta di Torino: Romagnoli si riprende la titolarità,...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio