Resta in contatto

News

Correa, l’annuncio di Scaloni: “Sarà titolare in Argentina-Cile” (FOTO)

L'obbiettivo di Correa: eguagliare l'idolo Veron vincendo lo scudetto

Correa torna a vestire dal 1′ la maglia dell’Argentina per l’impegno di oggi: la prossima gara Albiceleste sarà il prossimo 10 settembre

Correa è pronto per dimostrare il proprio valore anche con l’Argentina, nell’amichevole in programma oggi contro il Cile (Los Angeles, ore 23.00).

L’attaccante della Lazio giocherà dal primo minuto, in un tridente con Lautaro e Dybala. L’annuncio è arrivato direttamente dal ct della Seleccion Lionel Scaloni nella conferenza stampa di presentazione del match. Di seguito l’11 titolare, con Correa in un reparto targato tutto Serie A.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Per lo meno una bella notizia Corea titolare penso che lui Scaloni capisce di calcio più di Manciniperche ha visto la qualità del giocatore Forza Corea fagli vedere che cosa hai imparato alla lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Ma non hai capito Daniele per loro giocare in nazionale è motivo di orgoglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Poi pero’ se si fanno male bestemmiamo. ..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Errore che farà Lotito sarà quello di mettere la clausola di soli 70 milioni. Questo è un fuoriclasse e ci vuole una clausola a tripla cifra.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Una Signora??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Sono felice per turco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Bravo Scaloni, ho sempre un bel ricordo di te. FORZA LAZIO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Fenomeno!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Daje

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Io ho vissuto l era VINCENZO PAPARELLI ERO LI E NON SONO PIU ANDATO ALLO STADIO MA POI L ARRIVO DI BEPPE SIGNORI MI HA FATTO IMPAZZIRE E MI SONO..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da News