Resta in contatto

News

Lazio in trattativa con Caicedo per il rinnovo del contratto. Nodo ingaggio.

Caicedo, Il Messaggero: "In settimana la firma sul rinnovo fino al 2021"

L’amichevole di questa sera non sarà solo l’occasione per vedere la squadra all’opera, ma anche per discutere con Caicedo del rinnovo del contratto.

Questa sera la Lazio affronterà il Celta Vigo per la nona amichevole della pre-season. Sarà anche occasione di sedersi al tavolo con Caicedo e il suo agente per discutere il rinnovo del contratto.

L’ecuadoriano vuole un ritocco dell’ingaggio con una cifra pari a 2 milioni. Il rischio del non accordo potrebbe portare la società e il giocatore allo scontro. Il contratto dell’attaccante è in scadenza nel 2020 e la Lazio non vuole che il calciatore si ritrovi a disputare la stagione con il contratto in scadenza.

Caicedo con la società è stato chiaro: in caso di rinnovo vuole un ritocco del suo attuale ingaggio (1,7 milioni), con una cifra a partire dai 2 milioni. Ad inizio mercato la sua permanenza non era così scontata, con offerte provenienti dalla cina e dagli Emirati Arabi. Felipe poi è stato convinto dalla società e da Inzaghi, che lo reputa un ottimo elemento e un grande professionista, a restare.

L’ingaggio che chiede la “Pantera”, è un ingaggio da top player, che pochi giocatori nella Lazio raggiungono. I vari Immobile, Luis Alberto, Milinkovic e Leiva sono gli unici a superare quella cifra. La situazione è molto complicata, con la Lazio che vuole tenere il suo attaccante ma alle sue condizioni e il giocatore che invece è tentato a restare anche in scadenza per poter poi andare via a parametro zero tra un anno.

 

Leggi anche:

La Lazio da appuntamento a stasera per la sfida al Celta Vigo

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] vorrebbe evitare di perderlo a zero l’anno prossimo. È fiduciosa di riuscire a convincerlo, ma c’è da trattare sull’ingaggio. Il giocatore, dal canto suo, potrebbe anche rimanere un’altro anno andando a […]

trackback

[…] Lazio in trattativa con Caicedo per il rinnovo del contratto. Nodo ingaggio. […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News