Resta in contatto

News

Rocchi, cuore di Lazio: “Il rientro di Radu? Da pelle d’oca”

Lazio, Tommaso Rocchi

Tommaso Rocchi è ad Auronzo e respira aria di famiglia: l’ex capitano biancoceleste e mister degli Under 15 è intervenuto a Lazio Style Channel

Ad Auronzo c’è anche Tommaso Rocchi. L’ex capitano della Lazio, oggi tecnico degli Under 15 biancocelesti, ha accompagnato in Cadore il figlio per il Summer Camp organizzato dalla società.

Per l’ex bomber, è anche l’occasione per seguire da vicino la squadra di Simone Inzaghi e chiacchierare ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Qui in ritiro ho vissuto tante estati, respirare quest’atmosfera molto laziale è emozionante. Mi piace l’impatto della gente, mi piacere rivedere amici ed ex compagni”.

Su Stefan Radu, reintegrato in rosa e accolto con un calore pazzesco dai tifosi e dalla squadra:

“Da pelle d’oca. Rivederlo qui, dopo la situazione che si era venuta a creare, è stato bellissimo. E quando ci si rivede con gli ex compagni, sembra come se non ci fossimo mai staccati. In questo la Lazio è una famiglia”.

Rocchi ha parlato anche dell’avventura che l’attende con gli Under 15, dopo aver vinto il titolo con gli Under 14:

“Sono motivato, ho una buona squadra. Daremo il massimo divertendoci, partiremo sicuramente bene”.

 

Leggi anche:

Lazio, Jony canta e balla durante il pranzo offerto da Radu

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

..Tommaso ..un altro grande laziale. .!!@

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande bomber

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io sono d’accordo con te Tommaso Rocchi presenza di Radu ha dato quel tocco in più alla Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Tommaso, cuore Laziale

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News