Resta in contatto

Il meglio dei Social

Immobile e la perla al Napoli: è suo il “Goal of the Season”

Due anni fa la prima tripletta biancoceleste di King Immobile

La rete di Immobile contro il Napoli alla prima giornata è stata eletta da tifosi come il gol più bello della stagione: è bis per Ciro

– di Alessandro Giovagnoni –

In tre anni alla Lazio, Immobile ha collezionato qualcosa come 134 presenze e 86 gol. Bottino da re. È lo score con il quale Ciro ha fatto breccia nel cuore dei tifosi biancocelesti. Non potrebbe essere altrimenti.

Eroe per eccellenza delle ultime stagioni della società più antica della Capitale, il numero 17 si è distinto per le sue doti tecniche e realizzative, ma anche per qualità caratteriali e carismatiche che lo attestano di certo tra i leader dello spogliatoio di Simone Inzaghi. Di conseguenza, Immobile nel suo ruolo di ultimo riferimento offensivo della squadra, è riuscito nel corso della sua militanza in maglia biancoceleste a siglare diverse reti importanti.

Le due reti in semifinale di Coppa Italia contro la Roma, la doppietta nella finale di Supercoppa italiana del 2017, senza dimenticare il double calato all’Allianz Stadium nella passata stagione contro la Juventus. Diapositive che restano impresse nella storia del club laziale e nelle memorie dei tifosi biancocelesti. Gli stessi sostenitori della Prima Squadra della Capitale hanno premiato nuovamente Ciro Immobile.

Trionfa Immobile per il secondo anno consecutivo

Sui canali social ufficiali della Lazio, infatti, è stata concessa la possibilità ai tifosi di eleggere il gol più bello della stagione 2018/19. Dopo aver superato le semifinali, nell’ultimo atto del contest Milinkovic, con il suo gol siglato in Coppa Italia contro l’Atalanta, e Ciro, accompagnato dalla rete messa a segno alla prima giornata di campionato contro il Napoli, si sono contesi la vittoria del sondaggio. A spuntarla, con 9323 voti come riportato dal sito ufficiale sslazio.it, è stato proprio Immobile con il 65% delle preferenze. Per l’attaccante si tratta del bis: anche lo scorso anno fu lui a trionfare per la rete più bella della stagione 2017/18, quella segnata di tacco al Cagliari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#SSLazio 2018 Goal of the Year ? #SSLazio 2018/19 Goal of the Season ? Well done, @ciroimmobile17 ?

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio) in data:

 

Leggi anche:

Igli e Simone, Simone e Igli: due decisioni che infondono lazialità

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Ciro, quindi, c’è la possibilità di fare un personalissimo double. Dopo che il suo gol contro il Napoli è stato eletto dai laziali come il più bello della stagione b…, potrebbe ora portarsi a casa un altro […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

W IMMOBILE W CIRO daje LAZIO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Immenso Ciro ?????????????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vaiiiii???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Immenso Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Miticooo Ciruzzo mio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Il meglio dei Social