Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Oltre la Lazio

Nazionale Femminile, scelte le 23 che rappresenteranno l’Italia

Mondiale Femminile, stasera si saprà l'avversaria dell'Italia agli ottavi

Nazionale Femminile, la CT Milena Bertolini ha scelto le 23 ragazze che parteciperanno al torneo iridato. Mercoledì l’ultima amichevole prima della partenza

Ci siamo. Mancano ancora pochi giorni e la Nazionale Femminile tornerà a disputare la fase finale dei Mondiali di calcio. Il teatro del torneo iridato 2019 sarà la Francia dal 7 giugno al 7 luglio.

La ct Milena Bertolini ha ufficializzato la lista delle 23 ragazze che il prossimo 2 giugno partiranno per raggiungere la Francia e prepararsi all’inizio della Coppa del Mondo FIFA.  L’entusiasmo è altissimo perchè l’Italia femminile torna nel panorama mondiale dopo ben 20 anni di assenza.

Intanto le ragazze stanno ultimando la loro preparazione a Riscone di Brunico (BZ): oggi infatti doppia seduta di allenamento, mentre domani giornata di riposo prima del trasferimento a Ferrara nella giornata di lunedì. Trasferimento in previsione dell’ultima amichevole da disputare prima del torneo iridato. Le ragazze in maglia azzurra affronteranno infatti, la nazionale elvetica il 29 maggio alle ore 15 (in diretta su RaiSport + HD) allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara.

Sabato 1° giugno, quindi alla vigilia della partenza per il Mondiale, le calciatrici e lo staff della Nazionale guidate dal presidente federale Gabriele Gravina, riceveranno il saluto del presidente del Senato della Repubblica Maria Elisabetta Alberti Casellati a Palazzo Madama.

Le Azzurre esordiranno al Mondiale il 9 giugno alle ore 13 a Valenciennes contro l’Australia. Affronteranno poi la Giamaica il 14 giugno alle ore 18 a Reims e il Brasile il 18 giugno alle ore 21 nuovamente a Valenciennes. Accederanno alla fase successiva del torneo iridato le prime due di ciascun girone e le 4 migliori terze classificate.

Tutte le partite della Coppa del Mondo saranno trasmesse in diretta sia da Sky sia dalla Rai.

Qui di seguito la lista delle 23 Azzurre convocate:

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);

Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Elena Linari (Atletico Madrid), Linda Tucceri Cimini (Milan);

Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);

Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe gol Il mio idolo…. Mi ha fatto impazzire Lo porterò sempre nel mio ❤️"

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Oltre la Lazio