Resta in contatto

News

Lazio, parla Inzaghi: “Voglio vedere maturità nella squadra”

Lazio, Simone Inzaghi

Dopo due giorni di riposo e festeggiamento, ora c’è da pensare al Bologna. Oggi Inzaghi parla per la prima volta dopo la vittoria in Coppa.

La felicità per la vittoria della Coppa Italia non è ancora smaltita. Ma ora c’è da pensare alla partita con il Bologna di domani sera. La sicurezza di partecipare all’Europa League il prossimo anno regala serenità, ma Inzaghi non vuole cali di tensione nei suoi uomini.

Oggi il mister piacentino è tornato a parlare per la prima volta dopo i giorni di festeggiamenti. Nessuna conferenza stampa per questa volta prima della partita. Le sue parole le ha affidate ai canali media ufficiali della società. cco le sue dichiarazioni:

Sono stati giorni bellissimi ed emozionanti. Abbiamo festeggiato con i nostri tifosi e le nostre famiglie. È stato tutto molto bello, ma già da ieri abbiamo iniziato a pensare al Bologna. Ci sono ancora due partite importanti e dobbiamo finire bene il campionato. Domani voglio vedere lo spessore della mia squadra: sarà una prova di maturità. Dopo le vittorie si ha la pancia piena, ma io voglio vedere concentrazione anche contro il Bologna“.

Della vittoria di mercoledì mi è rimasto tutto. Dalla preparazione, allo stadio pieno. È stata una gran bella serata di sport. Abbiamo fatto una grande partita e messo il cuore fino all’ultimo. Siamo stati intensi per 90 minuti. Secondo me è stata tra le migliori partite in stagione“.

Ieri per la primavera grande soddisfazione. Complimenti a Bonacina e ai ragazzi. Ne ho avuto diversi in prima squadra ad allenarsi e sono contento per la promozione“.

Ieri ricordare Mirko (Fersini, ndr)) è stato emozionante. Abbiamo consegnato simbolicamente la coppa ai genitori e alle sorelle. Lui è sempre nei nostri pensieri. In ufficio ho un suo quadro. La coppa ieri ce l’avevo in macchina e l’ho portata ai genitori di Mirko. L’avevo vinta con la primavera due volte emi era sfuggita con la prima squadra. L’altra sera è stata una grande emozione, ma oggi devo consegnarla qui“.

Per la formazione ho qualche dubbio. Voglio vedere maturità come ho detto. Sicuramente giocherà Guerrieri. Se lo merita-. Guido è un ragazzo serio e un gran portiere. È sempre stato bene in gruppo. Ho fatto esordire molti ragazzi, ma con lui, visti Thomas (Strakosha, ndr) e Silvio (Proto, ndr) non sono riuscito, ma se lo merita”.

 

Leggi anche:

Lazio, il racconto della rifinitura: la probabile formazione anti Bologna

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Lazio, parla Inzaghi: “Voglio vedere maturità nella squadra” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News