Resta in contatto

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi

Rassegna stampa di venerdì 10 maggio, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

La questione allenatore in casa Juventus tiene banco nella rassegna stampa di oggi. A cominciare dalla Gazzetta dello Sport che titola “Braccio di ferro anzi d’oro!“. Il riferimento è al tira e molla tra gli Agnelli e Allegri, le richieste di quest’ultimo per restare e Antonio Conte che attende notizie, mentre l’Inter si rifà sotto.

Sul Corriere dello Sport, infatti, si parla addirittura di una vicinanza tra i nerazzurri e l’ex tecnico della nazionale. Il titolo dice “Agnelli no a Conte“. In conseguenza a ciò l’approdo a Milano sembrerebbe prossimo.

Su entrambi i quotidiano c’è spazio in prima anche per parlare delle finali europee monopolizzate dalle squadre inglesi. “Poker d’assi tutto inglese” sul CorSport, “Così gli inglesi prendono tutto. In finale c’è anche Sarri” sulla rosea.

Anche Tuttosport si allinea alla questione allenatore. “Juve dove vai se allegri non ce l’hai?” è l’apertura. Invece QS sceglie come tema prinicipale il ciclismo in vista della partenza di domani del Giro d’Italia. Prima tappa a Bologna, come sottolinea lo stesso giornale aprendo con “Nibali scalda Bologna“.

Sull’edizione romana del Corriere dello Sport, in taglio alto Lotito che lancia un messaggio chiaro: “Voglio la Coppa”. Al centro, con il titolo principale, la questione stadio della Roma. Lo scontro la società giallorossa e Campidoglio sta producendo uno “Stadio confusionale“. La raggi va aavanti per la sua strada, Pallotta chiama i tifosi alla protesta, ma questi gli si rivoltano contro.

 

 

Leggi anche:

Futuro Inzaghi, la Gazzetta dello Sport: “Simone tenta di Diavolo”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News