Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi

Rassegna stampa di venerdì 10 maggio, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

La questione allenatore in casa Juventus tiene banco nella rassegna stampa di oggi. A cominciare dalla Gazzetta dello Sport che titola “Braccio di ferro anzi d’oro!“. Il riferimento è al tira e molla tra gli Agnelli e Allegri, le richieste di quest’ultimo per restare e Antonio Conte che attende notizie, mentre l’Inter si rifà sotto.

Sul Corriere dello Sport, infatti, si parla addirittura di una vicinanza tra i nerazzurri e l’ex tecnico della nazionale. Il titolo dice “Agnelli no a Conte“. In conseguenza a ciò l’approdo a Milano sembrerebbe prossimo.

Su entrambi i quotidiano c’è spazio in prima anche per parlare delle finali europee monopolizzate dalle squadre inglesi. “Poker d’assi tutto inglese” sul CorSport, “Così gli inglesi prendono tutto. In finale c’è anche Sarri” sulla rosea.

Anche Tuttosport si allinea alla questione allenatore. “Juve dove vai se allegri non ce l’hai?” è l’apertura. Invece QS sceglie come tema prinicipale il ciclismo in vista della partenza di domani del Giro d’Italia. Prima tappa a Bologna, come sottolinea lo stesso giornale aprendo con “Nibali scalda Bologna“.

Sull’edizione romana del Corriere dello Sport, in taglio alto Lotito che lancia un messaggio chiaro: “Voglio la Coppa”. Al centro, con il titolo principale, la questione stadio della Roma. Lo scontro la società giallorossa e Campidoglio sta producendo uno “Stadio confusionale“. La raggi va aavanti per la sua strada, Pallotta chiama i tifosi alla protesta, ma questi gli si rivoltano contro.

 

 

Leggi anche:

Futuro Inzaghi, la Gazzetta dello Sport: “Simone tenta di Diavolo”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe gol Il mio idolo…. Mi ha fatto impazzire Lo porterò sempre nel mio ❤️"

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News