Resta in contatto

Il meglio dei Social

Immobile a fianco di Paolo Palumbo: “Diamo un calcio alla SLA”

Immobile per la battaglia di Paolo Palumbo contro la SLA

Ciro Immobile si unisce alla catena social dei calciatori a fianco di Paolo Palumbo nella battaglia di questo ragazzo contro la SLA

Ciro Immobile cuore d’oro, non è una novità. L’attaccante della Lazio ha sposato volentieri la nomination di Fabio Pisacane e Andrea Belotti per sostenere Paolo Palumbo: a soli 21 anni, è la persona più giovane in Europa a essere affetta da SLA.

Paolo è il primo italiano ammesso al programma di sperimentazione della terapia Brainstorm, che permetterebbe di frenare e far regredire di alcuni stadi la malattia neurodegenerativa. Per sottoporsi alla cura – si legge sul Fatto Quotidiano – c’è però bisogno di un milione di euro. Su GoFundMe.com c’è la possibilità di contribuire alla raccolta fondi.

Sui social, tanti calciatori stanno partecipando alla catena di solidarietà a sostegno di Paolo: Immobile ha nominato a sua volta Francesco Acerbi, Lorenzo Insigne e Fabio Quagliarella.

 

Leggi anche:

Finale Coppa Italia, ecco la maglia celebrativa della Lazio

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Il meglio dei Social