Resta in contatto

News

Lazio-Udinese, la designazione arbitrale

Lazio, l'arbitro Calvarese

Lazio-Udinese, designato il fischietto che arbitrerà mercoledì il recupero della 25° giornata.

Sarà Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo l’arbitro di Lazio-Udinese, recupero della 25° giornata che si giocherà mercoledì all’Olimpico.

Gli assistenti saranno Gianluca Vuoto e Dario Cecconi. Il IV uomo sarà Gianluca Manganiello. Al Var agirà Fabio Maresca con l’Avar Elenito Di Liberatore.

Il precedente del “gran rifiuto”

Gianpaolo Calvarese è lo stesso arbitro già protagonista la stagione scorsa di un episodio non proprio simpatico.

Tutti ricorderanno di certo il famoso Lazio-Torino nel quale le decisioni di Giacomelli fecero infuriare i tifosi e, soprattutto, la società. Le veementi proteste proseguite anche nei giorni successivi a colpi di dichiarazioni e comunicati evidentemente non andarono giù all’AIA. La dimostrazione si ebbe nel match successivo.

Calvarese fu designato per la sfida contro il Crotone all’Olimpico. La partita capitava sotto Natale e in serie A, solo in quell’occasione, è consuetudine che la squadra di casa offra agli arbitri (e alcune volte anche agli avversari) un omaggio. Quella volta il pensiero non fu accettato e l’arbitro se ne andò lasciando magliette e gadget intonsi sul tavolo dentro lo spogliatoio.

Un “gran rifiuto” che alimentò ulteriori polemiche e sottolineò una volta di più come il rapporto tra la classe arbitrale e la Lazio fosse decisamente ai ferri corti.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quello di fiorentina lazio…..un deficiente colluso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

di male in peggio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A posto!!! Ma cmq so tutti Mele bacate… Marce.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutto falsato che schifo arbitri corrotti non c’è piu il calcio puro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nn lo Avete Ancora Capito Vero… La Nostra Lazio Nn deve Andare Avanti
Sono Sempre le Solite 4
Arbitri Corrotti
Calcio Corrotto
Hanno Distrutto Anche il Calcio
SCHIFOOOOOOOOOO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo ha rifiutato il gagliardetto della Lazio a Natale 2017

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un altro fenomeno, piccoso quanto scarso. Il problema non sono questi piccoli esseri ma chi governa l’aia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mamma mia questo e’ peggio di tutti, Rocchi e’ scemo, invece questo e’ esaltato. e di arbitraggio non ce capisce un cavolo, speriamo bene.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il romanista di Corropoli (Te) che ha rifiutato i gadgets di Lazio style lo scorso anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutto scritto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

DAJEEE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ahhh quello che ha rifiutato il gagliardetto della Lazio lo scorso anno dopo le polemiche con Giacomelli! Di bene in meglio. Ma hanno già spostato le sedi di Figc e AIA a Milano?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

FIGC e AIA marci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tanto non cambia nulla chi viene viene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tra tutti è il meno peggio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News