Resta in contatto

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi

Rassegna stampa di sabato 13 aprile, ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi.

La rassegna stampa di oggi è incentrata sugli anticipi del 32° turno di campionato. Spal-Juventus potrebbe valere l’ottavo titolo consecutivo per i bianconeri. Alla squadra di allegri basta un punto per la matematica certezza. In serata, Roma-Udinese (h 18) e Milan-Lazio (h 21) sono incontri delicati nella corsa Champions.

La Gazzetta dello Sport titola “Scudotto day“. In taglio alto Si parla di Milan-Lazio come di un vero e proprio spareggio per il quarto posto.

Su Tuttosport l’apertura è sempre sulla Juventus, ma già in chiave mercato. “Juve isola Felix“, è il gioco di parole che celebra l’ormai prossimo titolo di campioni di’Italia alludendo anche alla possibilità che il nuovo talentino del Benfica Joao Felix possa arrivare presto a Torino.

Il Corriere dello Sport, nell’edizione nazionale e nell’edizione romana riporta gli stessi titoli, ma in posizioni invertite. “Serie A Killer” denuncia il divario tecnico che i bianconeri hanno saputo crearsi negli anni rispetto alle altre concorrenti. E ciò rischia di rendere poco credibile il nostro campionato secondo il corriere. “Sabato Capitale” concentra l’attenzione sugli scontri Champions delle romane. Il quotidiano, sempre in prima pagina, mette anche il titolo di un’intervista esclusiva fatta a Radja Nainggolan. “Inter, ho un debito” sono le parole del ninja, che dice di dover tante della sua carriera a Luciano Spalletti.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News