Resta in contatto

News

Nazionali, Strakosha resta a casa

Nazionali, Strakosha rimane a Roma. Arrivato in ritardo all’aeroporto, ha perso il volo. Ma Panucci non ha concesso alcuna deroga all’appuntamento per il ritrovo.

Strakosha resta a Roma. Il portiere albanese è rimasto vittima del traffico e per questo è arrivato in ritardo all’aeroporto perdendo il volo.

Prontamente avvisato lo staff della nazionali albanese, Thomas ha spiegato la problematica non dovuta a sue colpe e ha chiesto di poter arrivare con un giorno di ritardo, ma niente da fare. Panucci è stato irremovibile e non ha concesso deroghe escludendolo dai convocati. Sarà sostituito da Selmani, portiere del Laçi.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News