Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fiorentina-Lazio, le parole del doppio ex Zauri

L'ex capitano Zauri

Fiorentina-Lazio, Zauri, ex capitano biancoceleste con un passato anche in viola, ha parlato del prossimo scontro tra le due squadre

In vista del match Fiorentina-Lazio di domenica sera, il doppio ex Luciano Zauri, che della Lazio è stato anche capitano, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno.

Nell’intervista ha descritto il suo punto di vista sul momento dei viola, reduci dalla sconfitta contro l’Atalanta. Poi ha presentato così il prossimo match del franchi contro la Lazio: “L’obiettivo della Fiorentina ora dev’essere solo la Lazio.Vincere come han fatto i biancocelesti rende alla grande perché se ne parlerà per mesi.

Data la lunga esperienza con l’aquila sul petto, l’attuale allenatore del Pescara ha voluto anche dire la sua sulla situazione dei biancocelesti: “L’ambiente laziale è molto difficile, soprattutto per un allenatore come Simone Inzaghi che è un prodotto del settore giovanile della società. Ripetere la stagione dell’anno scorso, con un Immobile da più di 30 gol, era estremamente difficile. Mancano i gol di Caicedo anche se ora sta segnando, così come quelli di Correa che è interessante ma sotto porta fa fatica. In termini di prestazioni la Lazio non è molto lontana dall’anno scorso. Il derby fa storia a sé: ognuno scende il campo dando il massimo”.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Quella splendida maglia Umbro e quel numero 11 sulla schiena. Ricordi indelebili della mia adolescenza. Beppe per sempre nel mio cuore."

Immobile da record: superato Inzaghi in Europa

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News