Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Penna in Trasferta, Signorelli (CalcioAtalanta.it): “Hojlund e Lookman sono in un buon momento di forma”

In vista del big match dell’Olimpico, abbiamo contattato Giordano Signorelli di CalcioAtalanta.it per sapere come la Dea si sta preparando a questo scontro diretto per la lotta Champions.

Siamo alla vigilia della sfida di domani sera allo Stadio Olimpico di Roma tra Lazio ed Atalanta. Entrambe le squadre sono in piena lotta Champions e la compagine biancoceleste è momentaneamente al quarto posto, con un solo punto di vantaggio rispetto all’Atalanta quinta in classifica con il Milan. Questo big match sarà anche un altro interessante confronto tra Sarri e Gasperini, due allenatori capaci di regalare intensità e spettacolo ai propri tifosi. Per parlare di Lazio-Atalanta e di come la Dea si sta preparando per questa sfida impegnativa, c’è la Penna in Trasferta di Giordano Signorelli, di CalcioAtalanta.it, che segue da vicino la società bergamasca.

Nonostante la sconfitta di Reggio Emilia, nell’ultima giornata di campionato, l’Atalanta è ancora in piena lotta Champions. Che ambiente si respira a Bergamo?

“L’ambiente a Bergamo è sereno nonostante le dichiarazioni contraddittorie sugli obiettivi stagionali. Gli investimenti estivi sono stati pesanti quindi non ci sono dubbi quando si afferma che l’Atalanta punta all’Europa. Che sia Europa League o Champions, la vetta è fissata lì”.

Nonostante le assenze di Pasalic, Maehle e Muriel, l’Atalanta, avendo un ottimo trend in trasferta, saprà sicuramente come impensierire la Lazio. A cosa deve fare particolarmente attenzione la squadra di Sarri?

“Innanzitutto ci sarà da capire come si schiererà l’Atalanta dal primo minuto, se con il tridente oppure con il trequartista. Modulo a parte, sicuramente Hojlund e Lookman hanno dimostrato di essere in un buon momento di forma, quindi credo che la difesa dovrà mettere nel mirino questi due elementi”.

Senza ombra di dubbio, Lookman ha dimostrato di essere la rivelazione di questa stagione, coi suoi 12 gol realizzati fino ad ora. A quale delle sue qualità devono stare molto attenti i difensori della Lazio?

“Lookman è una piacevole scoperta di questa stagione e va tenuto d’occhio a 360 gradi. Basti pensare che contro la Juventus ha sfruttato un’indecisione della difesa della Juventus per segnare di testa nonostante non sia altissimo. Ha un buon tiro, una buona tecnica e sa anche dove finirà il passaggio del compagno”.

Gasperini è sicuramente l’artefice di questi splendidi anni che l’Atalanta sta ancora vivendo. Avendo il contratto in scadenza nel 2024, quante possibilità ci sono che possa prolungare il suo contratto con la Dea?

“Solitamente, a questo punto della stagione l’Atalanta ha già esercitato l’opzione per il prolungamento. Quest’anno non è ancora accaduto, ma c’è tempo. Il matrimonio con Gasperini sta durando molto a lungo e anche in società sono consapevoli che molti meriti sono suoi sia per quanto concerne i risultati sul campo, sia per la valorizzazione dei giocatori. Ma resta da capire se gli obiettivi delle parti in causa viaggeranno paralleli anche nel prossimo futuro. Gasperini è un tecnico molto ambizioso e, come è giusto che sia, vuole cercare di arrivare sempre più in alto. Non è più giovanissimo e se dovesse uscire dal cilindro una proposta che gli permetta di provare a fare un upgrade, sarebbe quanto meno lecito che la valuti con attenzione”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Pensa Rita io c'ero ,poi rivedendo in televisione ho capito perchè non ha esultato,per rispetto della sua ex squadra il Foggia ,Grande Uomo mi escono..."

Immobile da record: superato anche Hamrin nella classifica all time. Ora Ciro punta Baggio

Ultimo commento: "Vatte a ripiá lo striscione che hanno rubato i parenti tui,così te sgrullano pure loro ,che figura de m....a"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe gol Il mio idolo…. Mi ha fatto impazzire Lo porterò sempre nel mio ❤️"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da L'angolo dell'avversario