Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women-Milan, Morace: “Zero alibi, puntiamo sulle nostre qualità!”

Lazio Women-Milan apre la terza giornata di Serie A: coach Morace vuole il massimo dalle sue

Di Chiara Hujdur

Nessuna scusa, concentrazione massima. Questa è la richiesta di Carolina Morace alle sue ragazze, che domani alle 14.30 affrontano al Fersini il Milan di Ganz. La compagine milanese è una delle corazzate della massima serie, ma la Lazio Women deve lanciare segnali dopo aver incassato due sconfitte nelle prime due partite contro Samp e Inter

Tuttavia, se l’esordio contro le blucerchiate aveva messo in luce tante lacune nelle biancocelesti, apparse a tratti scariche e confuse nella manovra in campo, l’ultima uscita contro l’Inter ha fatto registrare una crescita sotto il profilo della forma fisica e della proposta di gioco.

Coach Morace chiede ora di confermare quanto di buono fatto vedere a Milano nonostante la partita sia sulla carta proibitiva. E sui social scrive così: “Sabato 11 alle ore 14.30 terza giornata di campionato Lazio – Milan. Due squadre con obiettivi e stile di gioco differenti; peccato giocare a porte chiuse ma non dobbiamo avere alcun alibi.
Concentrazione su quello che dobbiamo e non dobbiamo fare. Nascondere le debolezze e puntare sulle nostre qualità. I duelli individuali? Vanno vinti!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Lo conobbi al mare ad Anzio, proprio l'estate dello scudetto. Stava con tre amici su una 126 avana che praticamente gli faceva da cappotto. Io ero un..."

#CountdownToHistory, Immobile a un passo da Piola

Ultimo commento: "E pensare che c'è chi lo discute..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

Altro da Lazio Femminile