Resta in contatto

News

Immobile, il parere di Borriello: “Segnerà più di Totti in Serie A”

Immobile è tornato a Roma dopo aver lasciato il ritiro della Nazionale a scopo precauzionale: ci sarà però domenica a San Siro

“Non è molto adatto al tipo di gioco che fa la squadra, ma Immobile ha vinto gli Europei sfiancando i difensori, ha lavorato per tutti”.

Queste le parole spese da Marco Borriello per stemperare le eccessive critiche ricevute da Immobile in Nazionale. L’ex attaccante di Genoa, Milan e Roma, in un’intervista a la Repubblica, ha poi aggiunto: “Ciro è un grandissimo, già al Genoa a 22 anni era potenza pura, sbagliava tanto ma glielo dicevo, era solo questione di tempo. Vedrete che batterà anche il record di gol di Totti in Serie A. Deve essere il titolare con la Nazionale, ma io vorrei vedere di più Raspadori”.

85 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
85 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ruggero
Ruggero
8 giorni fa

Non è una battaglia Tra Totti e Immobile,il problema è molto più grande,Totti era sempre difeso e coccolato da tutti,quindi il lavoro per lui è stato molto più facile perchè quando le cose non vanno ,non sentirsi attaccato è più semplce poi poter reagire e dimostrare ,al contrario c’è invidia,cattiveria perchè i giornalisti oggi non fanno più il loro lavoro ma sono schierati,quindi preferiscono distruggere più tosto che difendere un giocatore fortissimo come Immobile perchè della LAZIO qundi contrario alla loro squadra del cuore,pensando di essere utili alla loro causa personale,invece sono solo dei miserabili,piccoli uomini che hanno in mano… Leggi il resto »

Asrm
Asrm
8 giorni fa

In nazionale ha già segnato più di lui giocando 17 partite in meno…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 giorni fa

Speriamo…….e dopo sai che gusto!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Tifo SS Lazio da quando ero… un bambino grazie a lui, Beppe Signori! Anche per i colori e stile di gioco, spumeggiante… Prima (e Unica)..."
Advertisement

Altro da News