Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Stagione Lazio, il CineRosati: “Ci prepariamo ora ad una nuova stagione: andando al Gran Hotel Europa League”

Ultima puntata stagionale del Cinerosati, rubrica dell’amico Francesco Rosati esperto di Cinema.

Ultimo dialogo riepilogativo della stagione biancoceleste, con un altro grande accostamento ad un film capolavoro.

Alcuni mesi or sono mentre in Italia eravamo in pieno lockdown, decidemmo di di giocare male fino all’ultima partita perdendo la possibilità di vincere il campionato, comunque l’anno dopo, prendemmo alloggio al Grand Hotel Champions. Una struttura alberghiera pittoresca, raffinata e un tempo assai rinomata. Presumo che alcuni di voi la conoscano. Nella stagione seguente eravamo presi dalla gioia. Purtroppo non giocammo bene fu una fatale demolizione. La nostra squadra aveva presto imparato a riconoscersi, sebbene perdemmo tra i garbati cenni del Bayern. A quanto pare eravamo un gruppo molto riservato e, senza eccezioni, solitario… Forse a causa di questo, andammo via dal Hotel. La stagione fu comunque sufficiente. Giocammo bene e vincemmo un Derby. In ogni caso non fu una grande delusione. Anche se anche quell’anno non riuscimmo a vincere l’ultima di campionato e di conseguenza non abbiamo spezzato la maledizione. Ci prepariamo ora ad una nuova eccitante e spumeggiante stagione.
Andando a fare visita al Gran Hotel Europa League.

(The Grand Budapest Hotel, Wes Anderson)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "60anni,ancora problemi di vita da risolvere ma ogni volta che torno ai tempi di Beppe Signori mi commuovo e la testa si riempie di ricordi strepitosi..."

Immobile da record: staccato Signori nella Top 10 dei marcatori di Serie A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Rubriche