Resta in contatto

Rubriche

Cinerosati, Lazio – Benevento: “Caicedo, abbiamo un problema”

Un classico del cinema Sci-fi ha ispirato il Cinerosari post Lazio – Benevento. Biancocelesti come l’apollo 13…

Di Francesco Rosati

Farris: Cosa avete fatto?

Reina: Niente! Stiamo soltanto diminuendo le energie

Farris: Ma che…
[Il Benevento segna il suo terzo goal della partita ne manca solo uno per raggiungere la Lazio]

Acerbi: Ehi!

Caicedo: Qui Caicedo. Ah… potete ripetere?

Acerbi: Caicedo, abbiamo un problema. Abbiamo preso goal e potrebbero rimontarci.

Caicedo: Che succede alla squadra?

Acerbi: Non lo so, si è spenta. Abbiamo un allarme generale, Caicedo.

Radu: Controllo la Difesa.

Milinkovic: Non è colpa del centrocampo.

Acerbi: Forse è nel nostro posizionamento in campo, configuro il sistema SI (Simone Inzaghi) .

Marusic: Abbiamo un allarme nel sistema di difesa .

Correa: Il modo in cui attaccano non ha senso.

Reina: Abbiamo una continuazione di azioni offensive. Dobbiamo reimpostare e ricominciare.

Lulic: Okay, io passo su MRE (Modalità risparmio energetico)

Lazzari: Accidenti. Volo, i ritmi cardiaci salgono a razzo.

Parolo: Controllo energetico, che dicono i tuoi dati?

Lazzari: Serbatoio ossigeno due nessuna lettura. Serbatoio uno è a 725 per pollice in diminuzione. Le pile a combustibile uno e tre sono, eh… ma che diavolo succede? Volo, ti richiamo fra un po’.

Farris: La squadra è fuori controllo.

Caicedo: Continuo a perdere i segnali. Le loro azioni devono essere impazzite.

Farris: …dovranno stabilizzarsi manualmente.

Correa: Uno alla volta, gente. Uno alla volta. Uno alla volta. CMC (ce manca Caicedo) è un problema di squadra o abbiamo una vera perdita di energie?

Lulic: Ci risulta una quadrupla avaria, ma è da escludere. Dev’essere la squadra.

Caicedo: Allora date il mio potere a Ciro.

Muriqi: Okay.

[Ciro segna in Zona Caicedo]

(Apollo 13, Ron Howard)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Rubriche