Resta in contatto

Approfondimenti

Luis Alberto, dagli assist ai gol: la metamorfosi compiuta

Luis Alberto, abbandonato il ruolo di assist man, è definitiva la sua conversione a uomo gol.
Di Chiara Hujdur

Si può dire compiuta la conversione di Luis Alberto in uomo gol. Il re degli assist della stagione 19/20 ha lasciato il posto ad un goleador più che mai decisivo nell’attuale annata. Mentre, ad oggi, la casella dei passaggi risolutivi è bloccata sullo “0”, quella delle reti sentenzia “8”, già due in più rispetto allo scorso anno, quando il Mago gonfiò la rete 6 volte in tutto il campionato. La veste di uomo assist ha cominciato evidentemente a stare stretta al dieci biancoceleste, che adesso segna e regala (quasi) sempre tre punti ai suoi. Infatti, 7 volte su 8 che Luis Alberto ha finalizzato, sono arrivati successi per la Lazio: nella gara d’andata con il Bologna (2-1), contro Napoli e Parma  (2-0),  nel derby (3-0, con ben due sue perle), poi Sampdoria (1-0)  e Crotone (3-2). Solo contro il Milan a San Siro il suo gol non è valso la vittoria. Numeri importanti quelli del centrocampista di San José del Valle, tanto più in una stagione complicata come questa, in cui la Lazio è chiamata a non sbagliare nulla per continuare a coltivare il sogno Champions. Nella volata finale Inzaghi sa di poter contare sulle reti del suo numero dieci.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

vista la sua vena realizzativa meglio che gioca come mezzapunta…piu’ o meno come nella stagione 2017-2018,che se non ricordo male fu la sua migliore stagione in termini realizzativi

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Approfondimenti