Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Cagliari in emergenza a centrocampo. Ma Di Francesco pensa al 3-5-2

Scopriamo come si sta preparando il Cagliari alla prossima sfida all’Olimpico contro la Lazio domenica sera.

Aggiornamento 06/02

Dalle ultime indicazioni tattiche arrivate nella rifinitura di oggi, Di Francesco sembra orientato a schierare un modulo a specchio con Inzaghi. 3-5-2 anche per i sardi con Nainggolan, Nandez e Marin in mediana. Soluzione con tre incursori, di fatto, senza un vero regista di ruolo, come ha lasciato intendere lo stesso mister ex Roma in conferenza stampa.


Aggiornamento 05/02

Nell’ultima seduta prima della rifinitura di domani, che precederà la partenza per Roma, il Cagliari ha svolto un lavoro particolare dedicato ai calci piazzati. Lavoro per l’attacco e per la difesa sulle palle inattive seguito da una sessione specifica sui calci di punizione. Il tutto sotto gli occhi del presidente Giulini che si aspetta una reazione d’orgoglio dai suoi ragazzi domenica sera contro la Lazio.


Aggiornamento 04/02

L’allenamento pomeridiano ad Assemini non ha fornito grandi indicazioni sulle possibili scelte di Di Francesco per la trasferta all’Olimpico. Nelle prove tattiche di oggi, si legge su calciocasteddu.it, il mister ex Roma ha mischiato le carte in una partitella a ranghi misti.

Permane l’emergenza in mediana, ma il nuovo arrivo Asamoah si è allenato col gruppo ed è a disposizione per domenica. lavoro differenziato invece per Ceppitelli e Sottil.

Aggiornamento 03/02

A Cagliari iniziano i preparativi degli uomini di Di Francesco per la sfida contro la Lazio. Ma il tecnico ex Roma dovrà fare a meno dei centrocampisti Deiola e Duncan, entrambi alle prese con dei problemi fisici, il primo alla caviglia, il secondo alla coscia. Questo potrebbe costringere il mister dei sardi a rivoluzionare il modulo di gioco. Fatto, per altro, accaduto già diverse volte in questa stagione non fortunata.

Anche Nainggolan non è ancora al meglio e con Rog ormai fuori gioco definitivamente questa stagione dopo l’infortunio ai legamenti del ginocchio occorsogli a dicembre, il reparto mediano rossoblu è in totale emergenza.


Martedì 02/02

Il posticipo della domenica sera del prossimo turno di Serie A metterà difronte Lazio e Cagliari. I rossoblu, in crisi di risultati da sei incontri, cercano punti salvezza e, nel frattempo, inseriranno questa settimana in rosa i nuovi arrivati dal mercato di gennaio. L’ultimo in ordine di tempo dovrebbe essere Asamoah, che si allena già con la squadra in attesa dell’ufficialità del suo tesseramento. Tra le novità invece, diversamente da quanto si vociferava nelle ultime ore, non ci sarà Lasse Schöne. Dal sito calciocasteddu.it si apprende della smentita ufficiale da parte della società riguardo un possibile arrivo dell’olandese ex Genoa.

La speranza dei sardi è che gli innesti possano imprimere, magari già a partire dal prossimo impegno all’Olimpico, una svolta alla stagione per risollevare le sorti dei ragazzi di Di Francesco nella lotta per la salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario