Resta in contatto

News

Lazio, Mattei: “Non capisco i 20 milioni spesi per Muriqi”

Lazio, il noto giornalista Rai è intervenuto ai microfoni di Radiosei, per parlare della squadra biancoceleste.

“La Champions League – ha detto Stefano Mattei – toglie tante energie sia sotto l’aspetto fisico, ma anche sotto l’aspetto mentale. Bisognerebbe capire perché la Lazio ha così tanti infortunati, che con il doppio impegno rendono difficile le partite di campionato. I nuovi acquisti? Fares non mi sembra niente di eccezionale, corre molto sulla fascia ma non mi sembra un calciatore da ultimo passaggio. Escalante mi sembra un buon calciatore, così come Akpa. Sinceramente non capisco l’acquisto di Muriqi a maggior ragione perché è costato 20 milioni di euro. Mi sembra un “Caicedo bianco”, uno che lavora di sponda. Ho grandi dubbi sul fatto che possa cambiare il volto di una squadra. Al posto suo avrei speso qui soldi per un difensore, in attacco sarebbe andato bene un parametro zero oppure un’occasione. Contro il Bruges dipende dalla Lazio. Se i biancocelesti dovessero entrare in campo in maniera concentrata non credo ci siano problemi”.

83 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
83 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

La penso uguale con kumbulla dietro e un parametro 0 tipo Giroud saremmo stati da scudetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Perché i 12 per Vavro e gli 8 per Moro???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Vediamo cosa succede

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A muriqi credo vada dato il tempo di ambientarsi!non dimentichiamoci che il primo anno di mister Inzaghi,stavamo per cedere Luis Alberto considerato uno dei tanti….oggi è un fenomeno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Quanto gli piace parlare a questa gente….guardatevi antorno nn esiste soltanto la lazio!!!…c’e’ne sono tante altre con tante..tante beghe.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Da come stoppa la palla se capisce che è scarso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Daccordissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma questi giornalai, non solo della Lazio non ne parlamo, adesso vengono anche nelle nostre trasmissioni private a mettere zizzania ? Se ne stassero a casa loro, li possono straparlare perchè è un obbligo di tutti i media, TV e giornali.fare qu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Tra Hoedt e Bastos mica lo so chi è meglio o meno peggio, Pienamente d’accordo, ma un Godin non dava più garanzie di Hoedt?. Su Fares mi sembra buono, vale quanto è stato pagato, comunque rispetto a Joni e Durmisi la differenza c’è tutta, in positivo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Sono troppi inizialmente lo avrei acquistato per 5-6 milioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Io credo che ci sia anche un problema di credibilità della società. I giocatori diciamo affermati non vengono. Lo abbiamo visto con gente che poi è andata in squadre decisamente a un livello inferiore rispetto alla Lazio. E si prende alla fine o scommesse o gente da rilanciare o da campionati di seconda fascia. Fares e muriqi seguono esattamente questa logica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Bisogna vedere se sono stati spesi 20 milioni veramente. Io non ci credo conoscendo lotirchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

È ancora troppo presto per giudicare, ma visto questi 2 spezzoni non mi sembra un fenomeno, però spero di sbagliare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non c’entra nulla il calcio in tutto questo. Gli interessi economici vanno oltre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non sta mai bene niente forza Lazio tare e Lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Giusto ribadisco 20 milioni spesi male male muriqi non ti fa fare nessuna differenza ho visto tre spezzoni non mi ha per niente impressionato anziiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Il problema dell’ incompetenza dell’ nostro D.S. è che ha speso solidi tanti , quasi tutto il budget di mercato per un ruolo già stracoperto , Muriqi può anche rivelarsi Bobo Vieri, ma in difesa rimaniamo con:Patric , Hoedt , e Strakoscia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Muriqi è molto grosso ha bisogno di giocare e di tempo per entrare in condizione, ma quando i campi saranno pesanti sarà molto utile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Chi è sto Matteo. 😝😂😀

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Nemmeno io

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Io sono ottimista Dategli il tempo di sbloccarsi e poi vedrete il vero Muriqi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Moreno Philips ad alcuni il tuo pupillo muriqi ricorda floccari…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Pietro baldi hai pienamente RAGIONE!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Indifferenza indifferenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

diamogli tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Un Grande Stratega di cui non ricordo il nome disse…la miglior Difesa e’ L’Attacco…a Roma si dice…chi Mena prima Mena Due Volte…se siamo deboli in difesa e prendiamo due gol ma ne facciamo quattro quale e’ la differenza???Basta Vincere sempre e Comunque anche Rubando le Partite come Fanno certi Signori che Conosciamo Benissimo…Forza Lazio contro Tutto e Contro Tutti…anche i Pseudo Tifosi che Gufano a Prescindere Contro il Presidente che ci ha Portato ad Essere Invidiati in Tutta L’Europa!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mattei noi non capiamo perché tu parli di LAZIO?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

sono d’accordo, Muriqi sarà anche valido ma avanti è l’ultima scelta al momento, con 20 milioni si doveva prendere un difensore con esperienza internazionale per la champions, non Hoedt.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Comunque non ha tutti i torti ma sul fatto che un difensore forte fa 20 cucuzze ci serviva davvero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Boh!! Insignificanti tutti e due

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

‘na cosa però è certa…ho come l’impressione che Kumbulla (per non sembrare romanista dico subito che ovviamente non vale uno scarpino di Hoedt) segnerà più di Muriqi😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Fategli prendere un po di confidenza, poi ne riparliamo.
Ora non è giudicabile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Parole parole che volano Che non contano niente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ecco un altro professore! Sia Muriqi che Fares sono arrivati per ultimi e non hanno fatto la preparazione e inoltre l’attaccante è entrato in campo mentre la Lazio si difendeva ed è stato costretto ad aiutare dietro. La RAI fa male agli ex giornalisti laziali!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Io avrei preso dal sassuolo caputo con la metà dei soldi e poi avrei visto x un difensore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Muriqui sarà costato i soliti 10 milioni. Gli altri 10 saranno finiti nella solita saccoccia amatriciana.

Alexis
Alexis
5 mesi fa

Comunque fai una vita d’inferno se pensi questo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Stefano Mattei, chi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Vedremo..certo se pur forte..sempre se lo dimostrerà..però è na panchina..sinceramente li spendevo per un difensore..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Dite a Stefano Mattei che Luis Alberto ha messo 3 anni per diventare il giocatore che e’!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Muriqi invece darà tanto, vedrete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Stefano Mattei perché non fai l’allenatore o il dg

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Il mercato è stato una sola, giocatori pagati più di quello che valgono.abbiamo iniziato il campionato non si vedono e si sentono,se non fosse per i soliti 😡😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A me ricorda Floccari, non é una vera prima punta. Non mi dispiace ma devo ancora capire se vale la pena o no

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non va mai bene nulla, mai un consenso di approvazione, speriamo il prossimo ptesidente sia lei Sig. Mattei.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Un altro romanista travestito da laziale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

È iniziato adesso e già parlano male muriqi a bisogno di tempo fares è un’altra questione già conosce il calcio italiano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Stefano Mattei… Probabilmente è uno dei tanti. La Lazio presi 3 gol dalla Samp era na squadra di seghe per tutti. L’Atalanta… Tra le big. Poi peccato che ne hanno presi 3 anche loro… E un rigore la Samp se l’è anche mangiato… Tutti aspettano un nostro fallimento.. Dobbiamo solo fargli venire un crepacuore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ah il grande mattei… Il grande irreprensibile stefano mattei…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

sinceramente anche io avrei preso un difensore ma ormai questo è. Inoltre anche il reparto offensivo aveva assoluto bisogno di essere allungato ed è stato fatto. Io su Muriqi ho buone sensazioni ma credo sia presto per dare giudizi di qualsiasi tipo. Su Fares anche, diamogli tempo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Screenshottiamo e aspettiamo al varco pure questo qui….

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News