Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, provata la formazione tipo per il derby

Lazio - Sampdoria, Ciro Immobile e Luis Alberto

Ultimo allenamento prima della stracittadina di domani. Inzaghi prova la formazione tipo con tutti i big recuperati e titolari.

Vigilia di derby. Fremono gli ultimi preparativi per la stracittadina di domani. Inzaghi ha fatto le prove, nell’ultimo allenamento oggi pomeriggio a Formello, con tutti i titolari in campo. Domani la Lazio dovrebbe schierarsi con la sua formazione tipo.

Smaltiti gli acciacchi, Luis Alberto e Correa sembrano pienamente recuperati. Domani con tutta probabilità ci saranno dal 1′ per dare sostegno a Ciro Immobile in attacco. Caicedo partirà dalla panchina. E come lui farà Patric in difesa. Luiz Felipe infatti ha battuto la concorrenza dell’ex Barcellona guadagnandosi la maglia da titolare. Completano il terzetto arretrato Acerbi e Radu, mentre tra i pali ci sarà Strakosha. L’albanese, nonostante alcuni lievi problemi al gomito e al ginocchio per due botte rimediate a Napoli, si è allenato regolarmente sia ieri che oggi e dà ampie garanzie.

Tutto confermato a centrocampo con Leiva in mediana e Milinkovic mezzala destra. Sugli esterni Lazzari e capitan  Lulic. Gli unici assenti sono i 3 lungodegenti dell’infermeria Marusic, Lukaku e Cataldi.

 

Partecipa al sondaggio per eleggere il centravanti nella top 11 all time biancoceleste:

120 anni di Lazio, vota la top 11 di sempre: i centravanti

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
Andrea
5 mesi fa

Con tutti i titolari mi chiedo come non possiamo battere questo scarsi che vanno avanti solo con i giornali .hanno fatto 4 partite con yuve toro e yuve in Coppa hanno preso 7 goal .ma non scherziamo la mia lazio è in formissima . dayeeee Lazio carica.andrea

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "da juventino ho adorato Beppe Signori......è uno dei pochi calciatori di cui ho la maglia autografata......oggi Signori non avrebbe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da Casa Lazio