Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Inter – Lazio, cosa salvi e cosa condanni della prestazione di San Siro?

Inter - Lazio, commenti tifosi

Inter – Lazio lascia molti rimpianti, i biancocelesti hanno creato pericoli a San Siro senza mai concretizzare: condividi la tua opinione con noi e gli altri lettori di Sololalazio.it, lascia il tuo commento in fondo all’articolo.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Aquila 81
Aquila 81
1 anno fa

Rosa incompleta, enorme differenza fra titolari e riserve. un altro attaccante serviva come il pane, un anderson, un keita che a gara in corso entra e spacca le partite. Il mercato è stato davvero inutile, jony con l’imter ha mostrato il suo vero valore, d’altronde se a 28 anni aveva fatto solo 1 anno e mezzo in prima divisione un motivo ci sarà

Ciro
Ciro
1 anno fa

Ma perché Inzaghi ha fatto uscire Caicedo????????

Antonio
Antonio
1 anno fa

Condanno Quella donnicciola di Correa e chi lo ha preso. Una volta la Lazio metteva in campo uomini prima ancora che giocatori ora in campo ci vanno ballerine farfalline. Si cambia sempre in peggio.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Il muro del Tifoso