Resta in contatto

News

Immobile, parla Tare: “Fuori per scelta tecnica”

Igli Tare

Immobile è stato escluso dall’undici titolare da Inzaghi per Inter-Lazio e il ds dà questa spiegazione nel pre partita

Igli Tare, ds della Lazio, a Sky Sport ha parlato dell’esclusione di Immobile:

La panchina di Immobile come si spiega?

“Non vedo tutte queste polemiche. È semplicemente una scelta tecnica, di gestione dei giocatori. Abbiamo una partita ogni tre giorni e Immobile durante la gara contro il Parma aveva accusato un piccolo problema fisico, che è stato anche il motivo del cambio. Le sue scuse sono state accettate da tutti”.

Bella opportunità contro l’Inter…

“Abbiamo degli obiettivi dichiarati. Per raggiungerli dobbiamo cercare di vincere ovunque, anche se oggi giochiamo contro la prima del campionato”

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

C’avete rotto
Si sceglie per il bene della Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

andate via tu e il panzone……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ne ero sicuro – Forse Immobile segnava ? Mi è sembrata una scelta oculata – vi ricordate con De Vraj ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per come ho visto la partita …era la scelta piu giusta…tant’è che quando ha tolto caiceido la lazio si è spenta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pessima scelta inzaghi… Immobile in panchina non se po’ vedé

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma la vera domanda a cui non so dare una risposta è : chi fa la donna tra Inzaghi e Parolo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma lukaku se riprende o se fa un’ altra stagione a formello…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Imbarazzante. Come Lotito e Inzaghi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tare ma vatteneammoriammazzato va ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che pagliaccio sei incommentabile ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Datte focooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

torna a valona, fantoccio sportivo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Abbiamo tanti giocatori che fanno goal quindi ci possiamo permettere immobile in panchina! Verhognatevi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pinocchio je spiccia casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vattene!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Parolo non tocca una palla sarebbe ora che andasse in pensione ! E Joni vorrei sape ‘ a che serve !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Muto buffone. .schiavo del gestore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chiamala come vuoi ma io dico così poi nun me perdo un secondo ma strippo NA CIFRA NA CIFRA NA CIFRA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma stiamo scherzando Inzachi tu non ci stai col cervello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io idem?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ragazzi veramente na strippata guardarla in tv io me sento male nun ce la faccio a vederla nun me regge Er core

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

O per scelta tua?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Società bugiarda! Ah già… Ma quale società! Buffoni!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Stasera prennemo na scoppola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siete ridicoli…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Inzaghi ma vai….forse non ci capisce più un caz..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fateve vede’?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News