Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio, a Cluj hai anche due strisce negative da fermare

Lazio, Sergej Milinkovic

La Lazio comincia, in Romania contro il Cluj, il suo percorso in Europa League: insieme ai tre punti, i biancocelesti hanno anche due tendenze da invertire

I tre punti già bastano e avanzano, per la Lazio, a trovare le giuste motivazioni. Mettiamoci pure la voglia di riscattarsi e mettere alle spalle la sconfitta in casa della Spal. Ma in casa del Cluj, nella prima giornata del Gruppo E di Europa League, i biancocelesti inseguono anche l’obiettivo di interrompere due particolari strisce negative.

Innanzitutto la Lazio arriva alla sfida in Romania (domani alle 18.55, diretta tv su Sky) con quattro sconfitte consecutive in Europa League: i ko contro Apollon Limassol ed Eintracht Francoforte, nella fase a gironi della passata edizione, seguiti dalle due gare perse ai sedicesimi con il Siviglia. Si tratta della serie più lunga nella storia biancoceleste per quanto riguarda le competizioni Uefa.

L’altra tendenza da invertire è quella dei gol segnati: nel doppio incrocio con il Siviglia, oltre a perdere, la squadra di Simone Inzaghi non è riuscita neanche a segnare: in Europa la Lazio non è mai rimasta a secco per tre partite di fila (gare perse a tavolino escluse). Due digiuni – di risultati utili e di reti – da interrompere già domani contro il Cluj.

 

Entra nel muro del Tifoso e partecipa al dibattito:

Quale mossa per riprendersi dopo lo schiaffo di Ferrara?

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza laziali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Probabile scanizza ☹️

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Approfondimenti