Resta in contatto

News

Calciomercato Lazio, le soluzioni per il reparto offensivo

Calciomercato Lazio, le soluzioni per il reparto offensivo

Calciomercato Lazio, mister Inzaghi chiede un attaccante di stazza che probabilmente arriverà last minute. Tare continua a tenere segreto mister x

Il calciomercato della Lazio non è ancora finito. Questo può ritenersi un dato certo.

Mister Inzaghi chiede ancora un attaccante e vuole che sia uno spilungone. Nei giorni scorsi l’idea Llorente è passata da essere un acquisto impossibile a “soluzione da tenere in considerazione”, nonostate un ingaggio che supera gli standard del presidente Lotito. Ma per caratteristiche tecniche potrebbe rispondere alle richieste dell’allenatore piacentino.

Rimane aperto anche il rebus Caicedo, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport. L’ecuadoriano ha rifiutato un’offerta dal Boca Juniors nonostante l’ingaggio elevato perchè punterebbe a guadagnare di più (3 milioni offerti dal club argentino). Attualmente però la società biancoceleste gli offre un prolungamento del contratto con un aumento dell’ingaggio da 1,8 a 2 milioni. Così le trattative raggiungono una fase di stallo.

Infine c’è la questione mister X: Tare tiene nascosti gli obiettivi ma punta a dei baby attaccanti da affiancare a Immobile e Caicedo. A giugno si era ipotizzato l’arrivo di Samatta dal Genk ma le caratteristiche fisiche non rispondono ai canoni richiesti da Inzaghi. Altro nome caldo sarebbe invece quello di Jari Oosterwijk, 24enne del Twente.

 

Leggi anche:

Lazio, Polverosi: “I biancocelesti sono una squadra forte”

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Calciomercato Lazio, le soluzioni per il reparto offensivo […]

trackback

[…] Calciomercato Lazio, le soluzioni per il reparto offensivo […]

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News