Resta in contatto

Approfondimenti

Calciomercato Lazio, la situazione della rosa ruolo per ruolo: i portieri

Lazio, Thomas Strakosha

Ruolo per ruolo, facciamo il punto sul calciomercato della Lazio: la situazione in casa biancoceleste per quanto riguarda la porta

Il calciomercato della Lazio è entrato ormai nel vivo, tra i primi acquisti completati e le cessioni per sfoltire una rosa extralarge. Vediamo allora, ruolo per ruolo, qual è il quadro attuale in casa biancoceleste.

Cominciamo in questo articolo dalla porta. Il numero uno sarà ancora lui, Thomas Strakosha. Nonostante, verrebbe da dire, le continue sirene dall’Inghilterra: una volta il Tottenham o l’Arsenal, un’altra volta il Newcastle, in Premier League risiedono diversi estimatori del portiere albanese. Per lui la Lazio chiede però tanto, anzi non ha neanche necessità di esprimere una valutazione: l’ex Primavera rientra senza se e senza ma nel progetto tecnico della prossima stagione.

Alle sue spalle, c’è Silvio Proto. La società potrebbe ragionare sull’eventualità di pescare un nuovo secondo portiere, ma non rientra certamente tra le mosse prioritarie. Per quanto riguarda Guido Guerrieri, potrebbe aprirsi per lui la possibilità di giocare in prestito: in quel caso, sarebbe promosso a terzo portiere l’altro ex Primavera, il lituano Marius Adamonis.

 

Leggi anche:

Lazio, tutti (o quasi) in Paideia: il programma delle visite mediche

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cragno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Strakosha out dentro Perin

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Proto out dentro Sorrentino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Christian Drago

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lavorare forte su guerrieri che per me é sempre stato piu forte di strakosha,al trapani si é bruciato,io gli darei fiducia gia ad auronzo e lo farei torchiare da grigioni che é uno dei migliori preparatori dei portieri d’italia!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Approfondimenti