Resta in contatto

#CardoMercato

Lazio, Radu e Berisha non saranno convocati per Auronzo

Lazio, Stefan Radu

La nostra anticipazione sulla decisione della Lazio: il difensore romeno e il centrocampista kosovaro non partiranno per il ritiro estivo

Due storie opposte, quelle di Stefan Radu e Valon Berisha con la Lazio, ma con il finale identico: sono entrambi fuori dal nuovo progetto tecnico di Inzaghi e – ve lo anticipiamo qui su Sololalazio.it – molto probabilmente non saranno convocati per il ritiro di Auronzo.

La prossima stagione giocheranno all’estero, i loro agenti sono impegnati a trovare la squadra giusta. Uno chiude la sua esperienza con la Lazio dopo quasi 12 anni, l’altro dopo appena una stagione, peraltro tribolatissima e condizionata da mille infortuni. Percorsi diversi, appunto, ma stesso epilogo amaro: niente Auronzo per Radu e Berisha, con la Lazio è finita.

 

Leggi anche:

Vavro, la prima intervista da biancoceleste: “Voglio vincere con la Lazio”

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi spiace, le società si lamentano perche non ci sono più bandiere, poi quando se ne trovano qualcuna non fanno niente per farle rimanere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un’altro Laziale vero che se ne va per colpa di Inzaghi…scandaloso che c’è ancora chi lo difende

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi spiace per Radu.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Stavolta c’e’ devono di la verità !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

trattato male

Simone
Simone
1 anno fa

l unico capitato che va via in modo inspiegabile.tare e lotito vergognatevi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi dispiace per Radu, ma evidentemente qualche suo comportamento non è piaciuto a Simone e alla squadra

riccardo
riccardo
1 anno fa

e wallace e durmisi???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

LAZIALE VERO!!!! LOTITO, INZAGHI TARE PERIUZZI ECC. ECC. QUESTA STAGIONE NON VOGLIO SENTIRE NESSUN ALIBI!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si.p..non me lo sarei aspettato su Radu….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Poco male.. dispiace x radu ma alcuni suoi comportamenti non sono piaciuti a società e a Simone.. berisha non pervenuto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ci dovete spiegare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vorrei sapere perché Stefan Radu , grande Laziale di lunga militanza deve cessare il rapporto con noi in questa maniera, assurda, brutta, disdicevole? Motivi ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vorrei sapere perché Stefan Radu , grande Laziale di lunga militanza deve cessare il rapporto con noi in questa maniera, assurda, brutta, disdicevole? Motivi ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vorrei sapere perché Stefan Radu , grande Laziale di lunga militanza deve cessare il rapporto con noi in questa maniera, assurda, brutta, disdicevole? Motivi ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vorremo sapere il motivo Radu era uno dei Capitani cosa può essere successo? Ce lo spiegate?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nooooo per Stefan mi piange il cuore… Dopo 12 anni finire così, in malo modo… Su Berisha credevo avesse un’altra occasione. Evidentemente si punterà su giocatori con caratteristiche fisiche diverse?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma il motivo ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non so cosa sia successo con Radu…qualcuno può spiegarmelo?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da #CardoMercato