Resta in contatto

News

Lazio, Murgia ti porta Lazzari: trattativa in corso con la Spal

Lazio, Lazzari e gli ultimi dettagli prima dell'ufficialità

La trattativa per portare Lazzari alla Lazio sembra essersi sbloccata. I biancocelesti sarebbero pronti ad offrire Murgia in cambio dell’esterno destro italiano.

IL desiderio di Mister Inzaghi sta per essere esaudito. Manuel Lazzari è pronto ad indossare la maglia biancoceleste per la prossima stagione. Anche nelle scorse sessioni di mercato il mister aveva fatto delle richieste, come l’acquisto di Immobile o quello di Acerbi. Due giocatori più che affidabili che hanno reso molto a Roma. I desideri del tecnico biancoceleste sono delle piccole garanzie. L’ultimo porta il nome di Lazzari, giocatore importante che potrebbe fare benissimo alla causa biancoceleste dato che è perfetto per il modulo utilizzato da Inzaghi.

Come riferito dal Corriere dello Sport per strapparlo alla Spal occorrono 15\20. La cifra è alta ma le ultime operazioni in uscita hanno portato soldi nelle casse biancocelesti da investire sul mercato. La Lazio vorrebbe provare ad inserire Murgia, nella trattativa con l’opzione “recompra” in modo tale da non spendere tutto il tesoretto portato da Pedro Neto e Bruno Jordao. La trattativa per ora è in una fase di stand by ma potrebbe sbloccarsi in qualsiasi momento. Se dovesse arrivare Lazzari la Lazio sistemerebbe così le due fasce, con Jony pronto a vestire la maglia biancoceleste per due milioni di euro.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ezio Impellizzeri
1 anno fa

Lazzari ottimo investimento, giocatore di grande affidabilità e di prospettiva, l’unico punto oscuro che non ha una forma realizzativa eccellente sotto porta, per quanto riguarda la fascia sinistra vedo che le attenzioni per la fascia sinistra si siano posizionati per Jony per la cifra di 2 milioni. Insomma in questo caso si va “A u Sparagniu” che tra dotto in siciliano significa al risparmio, caratteristica della società gestita da un valido economista gestore e proprietario della società

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News