Resta in contatto

Settore giovanile

Lazio Primavera, sei promossa: la finale playoff è biancoceleste!

Lazio Primavera, i nerazzurri trionfano al Mirko Fersini

La Lazio Primavera risale nella massima serie: i biancocelesti di Bonacina vincono la finale playoff contro la Spal e conquistano la promozione!

È festa grande per la Lazio Primavera! Gli aquilotti risalgono nella massima serie: nella finale playoff contro la Spal, al Mirko Fersini di Formello, i biancocelesti di Bonacina vincono 2-1 e conquistano la promozione in Primavera 1.

A regalare il gol della vittoria, ci ha pensato Alessandro Cerbara all’85 con un tap-in che vale l’ascesa dopo un anno di purgatorio. La partita era stata subito sbloccata, dopo 7 minuti Federico Scaffidi aveva trovato il vantaggio per la Lazio Primavera. Dopo tre minuti, il pareggio dei ferraresi di Cottafava con Babbi. Quando il pareggio sembrava resistere fino al fischio finale, ecco la rete di Cerbara. Nei cinque minuti di recupero finali, la Spal è anche rimasta in dieci. Poi spazio solo per la gioia biancoceleste.

 

Leggi anche:

Marco Parolo a Lazio Style Radio: “Vittoria frutto di un percorso stagionale”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Un mostro sacro,da qualsiasi parte tirava faceva gol"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Ho visto tanti grandi giocatori vestire la maglia della Lazio, ma in ogni classifica che faccio lui viene sempre al primo posto. Persino sopra a..."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile