Resta in contatto

Settore giovanile

Settore Giovanile, l’Under 14 di Rocchi è in finale playoff!

Settore Giovanile, l'Under 14 di Rocchi è in finale playoff!

Grandissima notizia dal settore giovanile della S.S. Lazio: l’Under 14 allenata da Tommaso Rocchi batte il Frosinone e vola alla finale dei playoff

La formazione capitolina allenata dall’ex biancoceleste e ambasciatore della finale di Tim Cup di domani, Tommaso Rocchi, raggiunge la finale dei playoff del campionato Elite.

La giovanissima compagine ha battuto quest’oggi il Frosinone per 2-0. La semifinale si è sbloccata solo ad inizio ripresa: ad appena 4′ minuti dall’inizio del secondo tempo, il difensore Dutu insacca dietro le spalle del portiere ciociaro. Appena 3′ più tardi arriva anche il definitivo raddoppio firmato Zanchetta.

Al termine della sfida è intervenuto ai microfoni di sslazio.it l’autore della prima rete biancoceleste: il difensore Dutu. Queste le sue parole:

“Siamo riusciti a vincere una partita importante che è stata molto combattuta. Abbiamo sofferto, ma siamo riusciti a creare grandi occasioni svolgendo una buona prova. In questo modo abbiamo conquistato la finale play-off: dovremo farla nostra!”.

Anche l’ex attaccante biancoceleste è intervenuto ai medesimi microfoni per complimentarsi con i suoi giovani aquilotti:

“Siamo stati bravi e contenti della vittoria e di essere arrivati in finale. Questo percorso lo abbiamo iniziato in principio di stagione ed il nostro obiettivo era quello di arrivare fino in fondo al campionato.

La gara di oggi è stata molto impegnativa, abbiamo affrontato la prima parte di match molto contratti ed abbiamo commesso per questo degli errori tecnici. Affrontare una semifinale comporta anche un po’ di tensione, ma non abbiamo sofferto molto. Il Frosinone è stato molto aggressivo, mentre nella ripresa siamo stati più sciolti riuscendo ad esprimerci meglio con palla a terra. Alla fine siamo riusciti a segnare meritatamente dopo aver creato diverse occasioni. Dovevamo essere noi ad impostare la gara mettendoli in difficoltà: segnando ad inizio ripresa, sapevamo che avremmo messo in difficoltà il nostro avversario che, nel corso del primo tempo, aveva speso molto. Il nostro obiettivo era quello di segnare e tornare in finale play-off. Nell’altra semifinale si stanno affrontando altre due squadre che hanno meritato di arrivare fin qui“.

La prossima partita si disputerà venerdì 17 maggio e vedrà la Lazio U14 affrontare i cugini giallorossi: un derby tutto romano quello della finale del campionato di Elite!

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il mio preferito di sempre"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "quel lazio bologna dove fece 5 gol io c'ero con mio figlio di 7 anni che non lo dimentichera' mai, grazie Miro"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Ero ancora felicemente abbonato(lo sono ancora adesso,ma solo per amore di mio figlio non per amore della Lotitese) e lui tirava fuori magie ad ogni..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile