Resta in contatto

Approfondimenti

Coppa Italia, occhio ai diffidati: nessun azzeramento dopo i quarti

Coppa Italia

Coppa Italia, la Lazio dovrà stare attenta ai cartellini nel match di domani. I diffidati rischiano di saltare l’eventuale finale.

Domani la partita di Coppa Italia vale la finale. La Lazio dovrà fare attenzione ai cartellini perché non c’è stato alcun azzeramento delle diffide dopo i quarti. La richiesta avanzata dalla Lega serie A era infatti stata respinta dalla Figc.

A rischio squalifica per i biancocelesti ci sono: Parolo, Patric, Wallace, Immobile, Milinkovic, Leiva, Marusic. Come si nota chiaramente, ci sono parecchi uomini chiave della formazione di Inzaghi in questa lista. Farne a meno nell’eventuale ultimo atto della competizione, sarebbe un bel problema per il mister piacentino.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Approfondimenti