Resta in contatto

Approfondimenti

Lazio-Sassuolo, emozione Veron: la Brujita sotto la Nord (FOTO)

Lazio-Sassuolo, Veron

Lazio-Sassuolo, Juan Sebastian Veron regala una sorpresa ai tifosi: il campione d’Italia 2000 riceve l’abbraccio dell’Olimpico e la maglia-bandiera

Il pre partita di Lazio-Sassuolo è all’insegna delle emozioni forti e di una sorpresa autentica: Juan Sebastian Veron è spuntato a sorpresa a bordocampo per salutare i suoi ex tifosi.

La Brujita aveva visitato ieri il centro sportivo di Formello, assistendo all’allenamento della squadra di Simone Inzaghi. Oggi l’apoteosi all’Olimpico: dalle mani del presidente Claudio Lotito, Veron ha ricevuto la maglia-bandiera con il numero 23. Il campione d’Italia 2000 ha rivolto anche un messaggio ai sostenitori sugli spalti:

Qui ho vissuto tempi meravigliosi, voglio ringraziare voi tifosi per tutto l’affetto e tutto l’amore. Ho passato due anni meravigliosi. Sempre forza Lazio!“.

Poi l’abbraccio sotto la Nord, accompagnato da Lotito e dal figlio Enrico. Una sorpresa che ha emozionato l’Olimpico, che portano la Brujita nel cuore.

Leggi anche:

Lazio, sorpresa di Veron a Formello (FOTO)

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Grandissimo, rimarrai nei nostri cuori per sempre! E segna sempre lui......"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Approfondimenti