Resta in contatto

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi (FOTO)

Iniziamo la rassegna stampa odierna con le prime pagine dei tre quotidiani sportivi nazionali.

È l’Inter il tema principale della rassegna stampa sportiva: nerazzurri non stanno vivendo un momento semplice e ieri sono stati sconfitti a Cagliari per 2-1. Il Corriere dello Sport si interroga: “E adesso Zhang?”. TuttoSport, invece, si proietta già al futuro ipotizzando che Allegri possa essere uno dei possibili candidati per il post Spalletti: i rapporti con Marotta aiuterebbero. La Gazzetta gioca sulla parola “Inter-rotti”: per l’Inter ora c’è uno scenario da incubo. In taglio alto c’è anche il riferimento al Milan, che se vincerà oggi col Sassuolo salirà al 3° posto superando i cugini.

Spazio anche per il derby di Roma. “Magia Capitale” titola in alto il Corriere dello Sport. “Corsa Champions: stasera a Roma un superderby”, il pezzo che si trova in spalla a destra su Tuttosport. La Rosea si sofferma sulla qualità dei giocatori: “Occasione DiFra. Zaniolo e Correa, è un derby di talenti”.

Altro argomento molto gettonato nella rassegna stampa odierna è il match tra Napoli e Juventus, in programma domani sera al San Paolo. Tuttosport si concentra su Ronaldo: “Voglio il Napoli”. Il CdS si sofferma sulle parole del presidente De Laurentiis: “Ancelotti fammi un regalo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News