Resta in contatto

Il meglio dei Social

Luis Alberto, a Formello lo striscione della super fan

Luis Alberto striscione

Luis Alberto accolto a Formello da uno striscione in spagnolo realizzato dalla sua tifosa numero uno.

Un abbraccio a forma di striscione. Luis Alberto è tornato ormai da un paio di giorni ad allenarsi regolarmente col gruppo, già questo basterebbe a farlo sorridere. A renderlo ancora più felice è l’accoglienza che gli ha riservato a Formello una sua super tifosa. Anzi, la sua tifosa numero uno.

Lo striscione della sua super fan

Appena arrivato di fronte al centro sportivo biancoceleste, il trequartista spagnolo si è trovato di fronte Federica, un’aquilotta di 19 anni che ama la Lazio e ha una passione sconfinata per il Mago. Ma non solo: il suo sguardo è stato rapito dallo striscione che lei aveva minuziosamente preparato per lui.

“Y es que de toitas la veces que él se ha caío, de totais se ha levantao”, è la frase scelta da Federica. Una citazione estrapolata da “Los Principes”, un’opera del letterato andaluso Juan Carlos Aragon legata alle celebrazioni del carnevale di Cadice. Mai parole furono più azzeccate: “Ogni volta che è caduto, si è sempre rialzato”, è il significato di una frase che suona come un incoraggiamento affettuoso per Luis Alberto. Inzaghi ha bisogno delle sue giocate, della sua fantasia e soprattutto della sua continuità. Che il regalo di Federica per lui sia di buon auspicio.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "il piu' forte giocatore che abbia mai indossato la maglia della lazio. top assoluto"

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono cresciuto ammirando le gesta ed i goal strepitosi di Beppe Signori.Poster in camera e petto in fuori. Grazie Campione!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Cosa dire,sono della Lazio grazie a lui, è stato il mio mito"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Il meglio dei Social