Solo La Lazio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Napoli – Lazio 0-1: Vecino regala ai biancocelesti 3 punti d’oro per la lotta Champions

Napoli – Lazio, Matias Vecino match winner del big match del venerdì sera, contro la capolista e la dominatrice della Serie A 2022/23.

Nei giorni precedenti al big match del venerdì sera, tra Napoli e Lazio, la compagine di Spalletti è stata data nettamente per favorita. Invece è stata la squadra di Sarri a conquistare i 3 punti, con la mossa vincente del tecnico biancoceleste: Matias Vecino. Il centrocampista uruguayano è stato scelto dall’allenatore toscano al posto di Cataldi dal 1′ e ha colto l’attimo realizzando il gol della vittoria allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli.

PRIMO TEMPO – La Lazio ha creato la prima occasione della gara con un colpo di testa di Vecino che, al 5′, aveva battuto Meret, ma non Di Lorenzo che ha salvato sulla linea. La risposta del Napoli è arrivata al 14′ con un tiro dalla distanza di Zielinski, parato con facilità da Provedel. Poi al 25′ è arrivata la conclusione di Anguissa, deviata da Milinkovic e parata ancora da Provedel.

SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco è ricominciata con il Napoli in pressione offensiva, ma senza trovare lo sbocco decisivo per trovare il gol del vantaggio. Lo torva invece la Lazio al 67′, con un tiro straordinario di Matias Vecino dalla lunga distanza, che batte Meret. I partenopei sono arrivati vicini alla rete del pareggio su calcio d’angolo all’80esimo, con un colpo di testa di Osimhen che ha colpito la traversa. Dopodiché la squadra di Sarri ha pareggiato il conto dei legni con la traversa al 91′ colpita da Milinkovic-Savic su calcio di punizione. Così si è chiuso il big match del venerdì sera: la Lazio fa bottino pieno a casa del Napoli.

COSA LASCIA QUESTA GARA – Una vittoria del genere contro la capolista e la dominatrice della Serie A 2022/23, tra l’altro a casa sua, non può che dare una dose di autostima e una carica che può rivelarsi decisiva nella lotta Champions.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fabrix
Fabrix
1 anno fa

Non capisco perchè giochino con questa determinazione e volontà solo una partita su dieci. Quest’anno solo contro la Riomma, o Milàn e il Naples ho visto ciò. E questa concentrazione che vorrei sempre vedere. Speriamo di non scendere di nuovo nell’abulia e nel giustificazionismo

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Dai Fabbrí siamo anche stati in emergenza!

Fabrix
Fabrix
1 anno fa
Reply to  Val

So’ contento per la vittoria! Quando si vince col Napoli mi vengono in mente certe scene dal 1973 a oggi che non posso dimenticare. Con loro sono sempre battaglie vere. Oggi avemo vinto noi! Che soddisfazione!

ASRM
ASRM
1 anno fa
Reply to  Fabrix

Probabilmente , per fare questo tipo di gioco, serve una concentrazione difficile da avere in tutte le partite.

Val
Val
1 anno fa
Reply to  ASRM

La cartina di tornasole sarà Bologna.

Per quanto mi riguarda era stata la partita in casa con la Fiorentina, in cui mi aspettavo una prova di maturità che non è arrivata.

Quindi resto comunque della mia idea iniziale di non avere aspettative troppe alte per questa stagione.

Questa prestazione però la metto assieme a quelle contro il Milan quest’anno, la Fiorentina lo scorso anno in trasferta, l’andata con l’Atalanta ed il Feyenoord in casa quest’anno. Tutte partite in cui ho visto una squadra di livello assolutamente indiscutibile.

Magic
Magic
1 anno fa

Che Lazio ragazzi!! Stasera abbiamo dimostrato di essere una grandissima squadra: non ho mai visto il Napoli andare così in difficoltà a livello offensivo. Tolta la grandissima parata di Provedel praticamente in 95 minuti non hanno mai tirato in porta. Mister Sarri con l’acquisto di Provedel e Romagnoli ha sistemato la difesa e i numeri sono sotto gli occhi di tutti!!! Giocando così per la Champions ci siamo davvero anche noi!!! Daje Lazio mia!!

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Magic

Eh si perché Patric trasformato da brutto anatroccolo in quello visto stasera!!!

Quanto sono contento di essermi sbagliato sul conto di Sarri lo scorso anno!!!

Magic
Magic
1 anno fa
Reply to  Val

Grande Val, è sempre un grandissimo piacere parlare con te 😊. Sono d’accordissimo: Sarri in questo anno e mezzo ha fatto un grandissimo lavoro soprattutto a livello difensivo ed è riuscito a tirare fuori il meglio da tantissimi giocatori, uno di questi è senza dubbio Patric ;))

Val
Val
1 anno fa
Reply to  Magic

Il piacere è tutto mio, sopratutto perché sei una persona molto intelligente e pacatamente sei stato in grado di argomentare efficacemente con me in difesa di Sarri all’epoca in cui non ne ero convinto.

Questa vittoria difficilmente sarebbe arrivata senza di lui in panchina, con l’ottima organizzazione di gioco che ha saputo dare alla squadra. Ovviamente il merito è anche dei calciatori che hanno deciso di seguire i suoi dettami.

Il Luis Alberto di ieri sera è stato l’esempio più grande, e sono estremamente contento alla fine i due abbiano trovato un’intesa: ci guadagneranno entrambi ma soprattutto ne sta guadagnando la Lazio.

In altre parole: Sarri è quell’ingrediente che rende l’insieme più grande della somma dei singoli.

Last edited 1 anno fa by Val
Val
Val
1 anno fa

Mamma mia che fila ar Ponte de Ariccia… tra Riommers e piagnoni pseudo Laziali… tutti giù!

Articoli correlati

Lazio - Empoli, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Il 12 maggio 2024 vorrei essere lì, perché è un posto dove mi sento bene,...

Adesso tocca augurarsi che la Fiorentina non espugni il Bentegodi, questo pomeriggio: nel caso si...

Dal Network

Closing in vista con Orienta Capital Partners che acquisterà una quota superiore al 60% del...

  Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del...

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

Altre notizie

Solo La Lazio