Resta in contatto

Calciomercato

Lazio, Romagnoli e Vecino gli obiettivi di Sarri

La dirigenza biancoceleste è al lavoro sul mercato per regalare a Sarri innesti giusti in vista della prossima stagione.

Romagnoli e Vecino, due calciatori voluti da Sarri, hanno dato il placet al trasferimento nella Capitale e le due trattativa le sta portando avanti la dirigenza biancoceleste, con il presidente Lotito pronto ad accontentare Sarri.

Romagnoli pur di tornare a “casa” sarebbe disposto ad accettare un contratto di quattro anni a 3.3 milioni di parte fissa più bonus, in modo da portare l’ingaggio totale a 3.5 milioni di euro. Lotito, però, deve fare in fretta e far firmare il calciatore per evitare brutte sorprese.

in difesa il nome nuovo è quello di Igor Zubielda della Real Sociedad: lo spagnolo piace molto alla Lazio che da qualche mese sta monitorando le sue prestazioni. Casale resta un obiettivo concreto che Lotito cercherà di chiudere con il Verona nei prossimi mesi. Sarri sogna Kepa del Chelsea, Emerson Palmieri è Castrovilli della Fiorentina, anche se arrivare a quest’ultimo è complicato non solo per una questione di costi, ma anche perché vorrebbe dire sacrificare sul mercatò Luis Alberto.

Sergio Rico -portiere del PSG ma in prestito al Mallorca – Carnesecchi dell’Atalanta e Diogo Costa del Porto i nomi per il dopo Strakosha. Potrebbe arrivare Sirigu se Reina decidesse di ritirarsi. Lo riporta Repubblica.it

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Gli vorrò per sempre bene, il il mio idolo calcistico, il grande, l'insuperabile Beppe Gool, e segna sempre lui e segna sempre lui, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Unico solo intramontabile Ciro! Grazie di esistere"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Calciomercato