Resta in contatto

News

Lazio-Inter, Sarri lavora sulle palle inattive: l’arma in più di Inzaghi

Lazio-Inter, il tecnico biancoceleste vuole massima concentrazione

Domani sera all’Olimpico andrà in scena Lazio-Inter, uno dei big match di giornata, che vedrà soprattutto il ritorno di Simone Inzaghi nello stadio nel quale è cresciuto. L’accoglienza riservata è un’incognita, mista tra gratitudine, delusione e indifferenza, la tifoseria è spaccata in merito, ma questo ai biancoceleste poco importa. Sarri in questa sosta delle nazionali ha lavorato molto con la difesa, tre quarti di quella titolare è rimasta a Formello e ha potuto lavorare meticolosamente sulle palle inattive: arma in più dei nerazzurri fin qui. Nelle prime sette giornate hanno realizzato ben 5 reti su 22 totali da sviluppi di palla inattiva, il comandante lo sa e indottrina i suoi, sia in marcatura che in zona, vuole massima attenzione e concentrazione. In questi big match ogni dettaglio è fondamentale, e un aspetto del genere non può essere lasciato al caso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Altro da News