Resta in contatto

News

Lazio: contro l’Udinese Lazzari sì ma Fares no

Lazio, l’algerino ha una contusione al ginocchio

La Lazio si prepara alla trasferta in terra friulana di domenica pomeriggio. Contro l’Udinese la squadra di Inzaghi cerca i tre punti, importanti per la zona Champions visto lo scontro diretto Roma-Napoli. La sconfitta di Monaco ha in qualche modo esaltato i biancocelesti, desiderosi di poter tornare nell’Europa che conta a dire la sua. Dall’Allianz Arena, però, sono usciti acciaccati sia Manuel Lazzari che Mohamed Fares. L’esterno destro ha rimediato una lussazione del mignolo della mano sinistra, dito che verrà immobilizzato con una stecca in modo da poter scendere in campo. L’algerino, invece, ha riscontrato una distorsione del ginocchio sinistro, lo stesso al quale si era operato ad inizio stagione a causa della lesione del legamento crociato: quasi sicuramente assente contro i bianconeri.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: gol contro il Napoli, Immobile prosegue la scalata

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News