Resta in contatto

News

Lazio, Inzaghi: “Bayern? Ci mancheranno i nostri tifosi”

Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky, dopo la vittoria contro la Sampdoria.

“La Sampdoria è una buona squadra che sta vivendo un periodo positivo. Il primo tempo è stato ottimo, anche se dovevamo chiuderlo con il secondo gol. Nella seconda frazione di gioco, abbiamo lasciato qualche occasione a loro. A livello difensivo siamo stati impeccabili, così come il lavoro degli attaccanti.

Le riserve della Lazio hanno permesso alla squadra di passare il turno in Champions e di stare lì in alto in campionato. Non siamo mai al completo e quando lo siamo stati la differenza si è vista. Alleno un gruppo sano e forte. I nostri obiettivi erano due: il passaggio del turno e il quarto posto, pur sapendo di giocarci la qualificazione del prossimo anno alla Champions con grandi squadre molto più attrezzate di noi.

Milinkovic? È cresciuto molto in tutte le fasi di gioco. Ho bisogno di lui, della sua intelligenza e fisicità. Sta lavorando tantissimo in fase di non possesso, poi quando ha la palla tra i piedi sappiamo tutti di cosa è capace.

Il nostro obiettivo è migliorarci ogni anno, alzare l’asticella verso traguardi importanti. Bayern? Hanno vinto la Champions, la Coppa del Mondo, che altro si può dire? Ci vogliamo godere questa gara, anche se non ci saranno i tifosi che è il danno maggiore”.

 

QUESTE LE PAROLE AI MICROFONI DI LAZIO STYLE RADIO:

“La squadra è stata bravissima, sempre sul pezzo e concentrata, ho fatto loro i complimenti perché la gara non era facile e loro sono stati concentrati sulla gara di oggi. Samp? La mia testa era alla Samp, era partita delicata da vincere e l’abbiamo fatto. Ora pensiamo alla sfida di martedì in Champions. Oggi era una gara complicata, abbiamo giocato nel migliore dei modi ma dovevamo fare il secondo gol nel primo tempo perché loro possono dare fastidio a chiunque. Bayern? Dovremmo fare la partita perfetta con grandissima concentrazione, contro una squadra che ha fatto grandissime cose. Giocheremo al meglio per rendergli la vita difficile. Musacchio? Era andato già bene con Atalanta e Cagliari, si è presentato nel migliore dei modi. Domenica l’ho fatto riposare ma oggi ha giocato molto bene dopo tanto tempo fermo. 100 vittorie in A? Sono contento perché è un bel traguardo

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Ma noi saremo con voi con la mente e cuore💙🤍

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News