Resta in contatto

News

Bergomi su Lukaku-Parolo: “Doveva fare subito fallo, ma non è un difensore”

Bergomi, ex difensore e opinionista di Sky Sport, ieri sera ha commentato così la vittoria dell’Inter sulla Lazio

In particolare Beppe Bergomi si è concentrato sull’episodio del terzo gol, nato dallo scatto di Lukaku a campo aperto che ha superato senza troppi affanni Parolo:

“L’Inter se protegge gli spazi e poi riparte, diventa molto forte. Ha dato un segnale contro la Lazio, che ha pagato le defezioni in difesa. Parolo dietro è adattato, poi tutti vanno in difficoltà contro Lukaku a campo aperto. Per me, da ex difensore, Parolo avrebbe dovuto commettere subito in partenza un fallo su Lukaku, anche se adesso i difensori di oggi ne fanno pochi. Parolo cerca di tagliargli la strada ma il belga è davanti e non riesce a stargli dietro. Hanno un fisico e una velocità diversa”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Articolo sul cds perfetto. Hoedt richiamato all’ultimo secondo e Musacchio in panchina. Acerbi,invece che marcare quasi a uomo Lukaku,fa l’ala sinistra. Parolo in campo e Musacchio resta in panca e sempre Parolo che fa l’ultimo difensore contro una bestia (calcistica) come Lukaku e uno veloce come Lautaro. Al netto degli errori di giocatori mediocri, ieri sera é stato fatto un Harakiri dalla panchina…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

NON CAPISCO PERCHÉ INZAGI SBAGLIA SEMPRE CON INTER ??????????????

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News