Resta in contatto

News

Champions League, nuovo format: girone unico da 36 squadre

UEFA, la deadline per le Coppe europee è il 31 agosto

Prende forma la nuova Champions League, che a partire dal 2024 raccoglierà 36 squadre in un girone unico, una vera e propria rivoluzione. I dettagli del nuovo format sono stati svelati dalla Gazzetta dello Sport, che ha spiegato che ci saranno partite di sola andata, minimo 10massimo 17 per chi arriva in finale.

L’aumento del numero di partecipanti incontra le richieste dei club di giocare più partite, anche se il rischio è che tante sfide modeste o inutili possano ridurre il fascino di un torneo che invece rimane insuperabile con la fase a eliminazione diretta.

Ma così sarà, anche se non è ancora stato definito il criterio per scegliere le 4 squadre supplementari(probabile un cammino via playoff). Sarà uno dei temi più controversi: i campionati top sognano almeno 5 club partecipanti, ora la possibilità è concreta.

Le gare – 10 come anticipato – si giocheranno 5 in casa e 5 in trasferta. Prima del via, le 36 saranno ordinate in 4 fasce in base al ranking UEFA. Per gli incroci – per fare un esempio –, le squadre di prima fascia giocheranno:

  • due partite contro altre squadre della stessa categoria;
  • tre partite contro squadre di seconda e terza fascia;
  • due partite contro squadre dell’ultima fascia.

Nuova Champions formula – Classifica ed eliminazione diretta

Una volta concluse queste gare, si arriverà a una classifica globale che porterà a questi passaggi successivi:

  1. Le prime 8 direttamente agli ottavi;
  2. Le squadre dal 9° al 16° posto spareggiano con quelle dal 17° al 24°, in incroci da tabellone tennistico (9°-24°, 10°-23° e così via), per promuovere altre 8 alla fase a eliminazione diretta;
  3. Le 8 sconfitte retrocedono in Europa League;
  4. Da qui tutto come prima: ottavi, quarti, semifinale e finale

Le sfide di Champions passeranno dalle attuali 125 alle future 209, esclusi gli spareggi: quasi il 70% in più. Quello che i campionati nazionali temono è che l’allargamento sottragga risorse. Le Leghe sono preoccupate: hanno convocato per oggi il board e un’assemblea straordinaria.

La UEFA – spiega La Gazzetta – presenterà il progetto martedì alle 55 federazioni. A Nyon non vogliono perdere tempo per chiudere qualsiasi discorso sulla tanto discussa Superlega, approvare il sistema ad aprile (al prossimo Esecutivo) e cominciare la vendita dei diritti.

Calcioefinanza.it

Per questo incontro c’è stato all’ordine del giorno l’ampliamento della fase a gironi, con più partite previste prima di arrivare alla fase eliminatoria

Secondo quanto riportato da TMW, si è svolto oggi un incontro tra UEFA e club per discutere sull’idea di introdurre un nuovo format per la Champions League a partire dal 2024. La UEFA sta valutando la possibilità di far disputare a ciascuno dei 36 club (quindi 4 in più rispetto a quelli attualmente presenti) ben dieci partite contro avversari di fasce diverse in base al ranking (di conseguenza ci sarebbero 6 gironi da 6 squadre ciascuno), con una classifica unica: a quel punto, a qualificarsi sarebbero le 16 squadre che otterrebbero i risultati migliori. Il nuovo piano ha ricevuto l’approvazione di Andrea Agnelli, direttore dell’ECA e presidente della Juventus. Le sfide si giocherebbero sempre a metà settimana, per non andare a intaccare troppo la struttura dei campionati.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News