Resta in contatto

News

Lazio, Lazzari: “Nessun alibi: oggi abbiamo toppato”

Al termine della partita Lazzari ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio.

“Dispiace aver perso oggi una gara importante. Loro sono stati bravi a chiudersi e ripartire nel modo giusto, noi siamo stati troppo lenti in tutto, anche a far girare la palla. Non possiamo tirare in ballo l’alibi della stanchezza e dalla Champions, oggi non abbiamo giocato da Lazio. Quest’anno il campionato è molto equilibrato, non c’è una favorita, basta una vittoria per tornare nelle prime posizione. Questa sconfitta brucia però ci servirà da lezione. Mercoledì sarà una partita tosta, il Borussia giocherà con convinzione, loro sono i favoriti ma anche noi dobbiamo reagire alla prestazione di oggi. Mi sto allenando molto a crossare con entrambi i piedi, penso sia importante per raggiungere un livello alto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News