Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, a Formello si rivedono Luiz Felipe e Strakosha

Calciomercato Lazio, il Barcellona ha gli occhi su Luiz Felipe

Prove tattiche rinviate a Formello, ma in vista del match di domani Inzaghi riabbraccia Luiz Felipe e Thomas Strakosha.

A Formello Simone Inzaghi nasconde le carte e rimanda alla rifinitura di domani le prove tattiche per il match di Champions contro lo Zenit. La nota lieta, anticipata dallo stesso tecnico in conferenza stampa, è il ritorno di Luiz Felipe.

Il numero 3 biancoceleste, dopo giorni di isolamento, è risultato negativo all’ultimo tampone svolto. Ha sostenuto le visite mediche e oggi è sceso regolarmente in campo col gruppo. Si gioca il posto con Patric come terzo di destra. Ma non è l’unico ballottaggio nella mente del mister. Marusic e Fares si contendono una maglia da titolare sulla corsia laterale.

Insieme al difensore brasiliano, il mister riabbraccia Thomas Strakosha. Il portiere però ancora non è al top. Anche lui ha superato il problema Covid e stamattina aveva già lavorato a parte con Grigioni. Domani non sarà della partita. Si candida al rientro definitivo per la prossima contro l’Udinese.

Assenti invece, per motivi diversi, Vavro, Milinkovic, Lulic, Escalante e Cataldi. Il primo non è in lista, il sergente è ancora in quarantena in Serbia e gli altri tre stanno recuperando dai rispettivi acciacchi. Il che rende quasi obbligate le scelte a centrocampo, con Parolo Leiva e Luis Alberto dietro al tandem Correa – Immobile.

Al netto dei dubbi e delle maggiori indiczioni che dovrebbero arrivare domani mattina, la probabile formazione sembra dunque fatta: (3-5-2) Reina; Patric (Luiz Felipe), Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Marusic (Fares); Correa, Immobile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: gol contro il Napoli, Immobile prosegue la scalata

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Casa Lazio