Resta in contatto

Il meglio dei Social

Immobile, lo sfogo del fratello su Instagram: “Serie A, altra bella figura”

Lazio - Inter, Ciro Immobile

Sfogo su Instagram del fratello di Immobile contro la Lega di Serie A che ha deciso di premiare Dybala e non Ciro come MVP.

Il fratello di Ciro Immobile, Luigi, sul proprio profilo Instagram si scaglia contro la Lega Serie A. Secondo lui è ingiusto che il titolo di MVP sia stato vinto da Dybala.

“Come può incidere di più uno che fa 1/3 dell’altro? @seriea nata (un’altra, ndr) bella figura”

70 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
70 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si sei forte ma non tutti i rigori erano giusti forza atalanta così capisci a chi mi riferisco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La prova che questi premi sono dati a capocchia è che l,altranno hanno premiato Milinkivic come migliore centrocampista quando avrebbero dovuto dargli il premio k,hanno prima dove aveva fatto il fenomeno quindi di che stiamo s parlare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il premio più alto per un calciatore è quello di far emergere la propria forza, la propria bravura associate a serietà e professionalità. Coloro che giudicano sono da rispettare anche se non si condividono le loro scelte. Immobile è stato il bomber più forte, ma per me il migliore della Lazio è stato Lulic e da quando si è infortunato si è no orata la sua assenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ciro per noi sei il numero.1.Forza Lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza Ciro sei il più forte .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ma chi scrive sempre dei rigori lo sa che se togliamo tutti i rigori a ogni calciatore della serie a quello con più gol rimane immobile?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se non cera il covid iavevamo levato tutto super coppa scudetto tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non è giusto,dovevano premiare RIZZI-RIZZI-RIZZI-RIZZITELLI GOL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

GOMBLOTTO🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non Scherziamo con le differenze… Ciro è un ottimo giocatore… Ma Dybala è un Fuoriclasse… Come mettere alla pari un una spigola con un’Aragosta..

Luigi
Luigi
1 mese fa

Hahaha hahaha hahaha,

Massimo
Massimo
1 mese fa

Sei della riomma che parli a fa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Rosiconi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🤣🤣co 15 rigori so boni tutti….

Massimo
Massimo
1 mese fa

C’è devi arriva”in porta per farti dare 15rigori a ROSICONE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fra Dybala e Ciruzzo c’e una differenza come l ‘ oro e il piombo a favore dello Iuventino.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non c’è mai un giocatore dariomma comunque candidando a vincere qualcosa, sempre 0 tituli……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gomblotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

36 gol 18 rigori…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Parlo da romanista immobile è proprio forte se le meritato la scarpa d’oro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ciruzzo ha vinto la ciavatta de legno…vabbè sempre na scarpa è…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma l’Italia che conta e da Firenze in su meno che Bologna Bologna e come il resto d’Italia conta poco sportivamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Semo passati dal piangere per lo scudetto… a piangere per un misero premio non dato a immobile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perché non date il significato dei premi Ciro e stato premiato come miglior bomber Europeo Dybala come miglior calciatore che ha un significato diverso che non oscura in nessun modo il calciatore Ciro Immobile se non capite questo di calcio non ne sapete niente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

vince la classe sempre e comunque,giusto premiare dybala!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Segnare più goal degli altri non è sinonimo di essere il più forte o il più bravo, perché sennò sarebbe una condanna per centrocampisti, difensori e portieri. Ecco anche perché esiste il titolo di capocannoniere e di MVP. Se il titolo di MVP veniva dato a chi faceva più goal toglievano uno dei 2 premi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io sono romanista ma immobile e’ un fenomeno attaccante eccezionale,e ritengo che la Juve
Vista quest’anno si è salvata grazie al blocco dei campionati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con 14 rigore sarei anchio capocannoniere non affatto niente di speciale dybala si a fatto i gol straordinari e molti udili per vincere le partite Ciro no

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Hanno visto un altro campionato

Dario
Dario
1 mese fa

E segna sempre lui….😁😁 FORZA LAZIO…..a noi non ce ne frega ncaxxo de sti venduti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Valore di mercato di Dybala e quello di Immobile, è tutta li la differenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma chi sono questi signori . SONO SOLO DEI CIALTRONI. Ma chi li paga. Purtroppo la LAZIO adesso e una realtà non e’ più la lazietta di prima. Bevete di meno buffoni da quattro soldi.🍾🥂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non c’è da meravigliarsi, basti pensare che tutti si stanno augurando che il Napoli e la Roma vincano le proprie competizioni europee e non la Juventus o l’Atalanta o tanto meno l’Inter, per il semplice motivo che vincendo, il Napoli e la Roma estrometterebbero la Lazio dalla champions league. Questo fa capire l’odio nei nostri confronti e la foga del Napoli nell’ultima di campionato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Credo che usino lo stesso parametro per il pallone d’oro se non vinci niente anche se sei il migliore lo daranno sempre a uno che vince

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gomblotto !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Evidente politica di traverso a protezione di interessi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da romanista antijuventino sono anni che lo dico….al nord si dividono la torta da Roma in giù le briciole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il potere del nord,vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A questo punto direi Luis Alberto se non lo dai a Ciro papponi del calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E un schifo il calcio italiano e anche la lega e peggio 👏👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dybala e della juve. Che tristezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha ragione!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il potere del nord è vomitevole per non parlare dei giornalai appecoronati Forza Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari dybala e’un campione..e tu fratello un intruppone rigorista!!
🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E’ l’Italia corrotti calcio e political forza Lazio grande Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Rubano anche qua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perche’ sono quasi tutti servi del potere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La roma ci viveva di rendita per 30 anni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come funziona Ciro scarpa D’oro e capocannoniere con 36 gol,Higuain si,vergognatevi 🤘🤘🤘

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha ragione, una vergogna

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Gufi gufi marameo tutti giù dal Colosseo...Insieme a Maestrelli l'allenatore più importante della Lazio. Onore a lui"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Prima partita allo stadio: Lazio-Verona 4-2. Avevo sette anni. Come potrei dimenticare? Gladiatore puro. Decise di andarsene perche' la Roma degli..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il mio primo gol della Lazio vista dal vivo lo ha segnato lui. Mio idolo di infanzia che ha aumentato la mia fede laziale. Immenso!"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Altro da Il meglio dei Social