Resta in contatto

News

Pieri sull’espulsione di Leiva: “Giusta per il gesto, ma il fallo è inventato”

Lazio - Juventus, Lucas Leiva e Simone Inzaghi

Pieri, ex arbitro, in diretta ha analizzato gli episodi di Napoli-Lazio di ieri sera, sottolineando che l’iniziale fallo di Leiva è inesistente

Tiziano Pieri, ex arbitro, su Rai 1 ha commentato così l’episodio dell’espulsione di Leiva, che ha cambiato l’inerzia di Napoli-Lazio:

“Il rosso a Leiva è giusto perché manda a quel paese l’arbitro, ma il fallo del brasiliano non c’era e quindi non andava fischiato il fallo. Massa non vede il tocco del pallone e inventa il fallo”.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo arbitro deve andare in Africa raddrizza le banane

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un arbitro non all,.altezza senza personalità un cacasotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il gesto é stata una conseguenza di quella capra dell arbitro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Diciamo pure che Massa non dovrebbe più arbitrare la Lazio, come er “poro” Giacomelli. Ma avete visto che non voleva dare il secondo giallo a Hisaj e sembrava un bambino smarrito e non sapeva che fare? Guardava nel vuoto cercando lo sguardo del 4 uomo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Troppo nervosismo.
Ma siamo forti, è andata così peccato.
Ora pensiamo di vincere contro gli zingari Riommanisti.
SEMPER FEDELIS 💙💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si, va be’, però ho visto spesso sia dal labiale che dai gesti di diversi giocatori mandare a quel paese la situazione del fallo e/o l’arbitro. Ma mai nessuno allontanato. Serva cmq di lezione. Forza Lazio sempre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

… se non ci fosse stato il fallo inventato non ci sarebbe stato neanche il gesto… o no?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo avevamo visto!!!💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ok… avrà anche sbagliato, però va capito… cioè, mi mettono in galera da innocente e non mi viene da reagire ??? Dai su, siate elastici !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se n’eravamo accorti ma non si può dire altrimenti i laziali e Inzaghi piangono!😎
Quanti fegati rovinati e non solo a Roma!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Da un giocatore come Leiva certi comportamenti sono gravi. Anche con fallo inesistente, doveva stare muto e sicuramente parlavamo di altro! 😢

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non c’era nemmeno bisogno della moviola..ma Lucas è stato un po’ pollo, Massa non aspettava altro.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News