Resta in contatto

Il meglio dei Social

Leiva chiede scusa per l’ingenuità e sottolinea: “Non era mai fallo”

Lazio - Napoli, Lucas Leiva

Su Instagram Lucas Leiva posta le proprie scuse per l’ingenuità commessa ieri al San Paolo. Ma ci tiene a rimarcare che il fallo non c’era.

Un reazione veemente e scomposta. Una parola di troppo all’arbitro e la conseguente espulsione. Questa la grave ingenuità commessa da Leiva ieri sera al San Paolo e, alla fine dei conti, costata cara alla Lazio. Il brasiliano, dall’alto della sua esperienza, sa bene di aver sbagliato e stamattina lo dimostra postando su Instagram le proprie scuse.

Mi dispiace per ieri, ma imparerò da questo episodio“, scrive. Poi aggiunge due hashtag. #ForzaLazio e #noneramaifallo. Il secondo per rimarcare, a ragione, che tutto nasce da una valutazione errata dell’arbitro.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi dispiace per ieri, ma imparerò da questo episodio. #forzalazio #noneramaifallo

Un post condiviso da Lucas Leiva (@leivalucas) in data:

 

Leggi anche:

Il rammarico del Sergente su Instagram: “Ce l’abbiamo messa tutta, mi dispiace”

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da Il meglio dei Social