Resta in contatto

News

Tare: “La vittoria anche per chi sale sul carro solo quando si vince”

Tare duro contro Spadafora: "Non sta aiutando il calcio italiano"

Le dichiarazioni del direttore sportivo Tare dopo la vittoria della finale di Supercoppa Italiana che ripartirà questa notte in direzione della Capitale

Igli Tare, il direttore sportivo biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio. Queste le sue parole:

“Abbiamo costruito qualcosa tutti insieme perchè uno da solo non può nulla. è la vittoria di un gruppo e di un lavoro di tanti anni.

Non ci dobbiamo fermare, dobbiamo ancora crescere passo dopo passo. Con il passare degli anni ci sono tante cose che subentrano nell’esperienza, quando sai di aver fatto un grande lavoro ti rende più fiducioso. Questo è un trofeo che voglio dedicare anche ai funghi che escono dopo la pioggia. Questa vittoria è dedicata a coloro che salgono sul carro quando si vince. Questa squadra ha bisogno di tutti anche quando non si vince.

Più che maturo, questo è un gruppo favoloso e il merito è di Inzaghi. Sanno cogliere l’attimo sia nel momento negativo che positivo. Questo alla lunga fa la differenza in una stagione di tante partite e quando le aspettative crescono.

Forza Lazio!”

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tare!! Non sbriciolare questa scuadra vincente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sassolini nelle scarpe o toppe di terra ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

👏👏💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande tare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ora in paio de rinforzi a gennaio e s’abbracciamo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravo adesso ci stupisci con due colpi a Gennaio…possibilmente giocatori Brasiliani , Argentini o dai maggiori campionati Europei .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

GRANDISSIMO TARE, MA NON DA SODDISFAZIONE A CERTA GENTE,….(e ce ne sono tanti) DEVONO SCOPIA!!! 🤣🤣🤣

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News