Resta in contatto

News

Mancini a Riyad: “Bello vedere di nuovo Sarri contro Inzaghi”

Roberto Mancini a Riyad

Mancini, allenatore dell’Italia, è a Riyad: dovrebbe anche assistere alla finale di domenica sera (17.45 italiane) tra Juventus e Lazio

Oltre alla Lazio e alla Juventus, appena partita da Torino con un volo privato, a Riyad c’è anche Roberto Mancini, ct dell’Italia. L’allenatore della nazionale azzurra terrà in questi minuti un corso di aggiornamento per gli allenatori arabi. L’ex numero 10, e allenatore, biancoceleste dovrebbe anche assistere alla finale di Supercoppa in programma domenica ore 19.45 locali (17.45 italiane).

Durante l’incontro, Mancini ha toccato tanti temi. Il primo sulla nazionale, che a giugno dovrà essere protagonista agli Europei:

“Spero che ci chiedano come abbiamo fatto a vincere gli Europei. La speranza è questa. La situazione è difficile ma dipende da noi, se in questi sei mesi migioreremo. Ci sono Nazionali più forti ma una partita è aperta a ogni risultato: anche quando affronti qualcuno più forte succede, crediamo nelle nostre qualità e l’obiettivo è il campionato d’Europa. Italia, Francia, Germania, Spagna, partono sempre per vincere. Dobbiamo partire per vincere anche se siamo più indietro, gli altri hanno iniziato prima ma quando parti, devi puntare all’obiettivo massimo. La Nazionale italiana ha un grande passato e vogliamo un grande futuro”.

Poi su Sarri contro Inzaghi:

“Sono due tecnici bravi, con sistemi diversi. Sarà una bella partita, sarà bello vederli rigiocare domenica dopo che si sono incontrati due settimane fa. Sarà una gara avvincente”.

Roberto Mancini a Riyad

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News