Resta in contatto

Storie di Polisportiva

I risultati della Polisportiva e gli appuntamenti della domenica

Lazio, Olympia

Questo week-end senza calcio è l’occasione per dare un’occhiata all’andamento delle sezioni della Polisportiva. Ecco i risultati e gli appuntamenti di oggi.

La polisportiva più grande d’Europa non conosce sosta. In questo week-end sono già andati in scena gli incontri della sezione pallanuoto e calcio a 5 della S.S. Lazio. E oggi c’è un doppio appuntamento con il calcio femminile.

Pallanuoto

La Lazio Nuoto ha conquistato 3 punti ieri nella piscina del Foro Italico contro Posillipo. 10-7 il punteggio finale a favore delle aquile che salgono così a 7 punti in classifica. Questo il tabellino della gara, pubblicato anche sul sito ufficiale, insieme al report del match.

SS LAZIO NUOTO – CN POSILLIPO 10 – 7

SS LAZIO NUOTO: Soro, Ferrante1, F. Colosimo1, Elphick3, Vitale4, V. Bobbi, D. Giorgi, M. Antonucci, M. Leporale, Narciso1, Biancolilla, Morolli, Garofalo. All. Sebastianutti

CN POSILLIPO: Spinelli, Iodice, J. Parrella1, Picca, G. Mattiello2, Silvestri1, Ricci, J. Lanfranco, G. DiMartire1, Scalzone, L. Marziali1, P. Saccoia1, Negri. All. Brancaccio

Note: Parziali: 3-3, 3-0, 1-3, 3-1. Usciti per limite di falli: Giorgi(L) e Scalzone(P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lazio 5/13 + 2 rigori. Posillipo 3/9. Spettatori 400 circa. Espulso per brutalità Mattiello(P) nel secondo tempo.

Calcio a 5

La Lazio Calcio a 5 cade in trasferta 7-3 contro l’A.S. Mirafin che sale a 8 punti in classifica e scavalca proprio i biancocelesti fermi a quota 7. Un pizzico di sfortuna e i tanti infortuni, come riportato dal racconto sul sito ufficiale della squadra, penalizzano oltre modo i laziali che in avvio hanno anche fallito un rigore. Questo il tabellino del match.

MIRAFIN – LAZIO 7-3

MIRAFIN Mazzuca, Emer, Moreira, Morale, Teixeira, Lopez, Lima, Gioia, Fioravanti, Rocchi, Djelveh, Benasciuto ALLENATORE Salustri

LAZIO Passarelli, Nikao, Musumeci, Gedson, Chilelli, Capponi, Diego, Scalambretti, Lupi, Biscossi, Afilani, Lupi ALLENATORE Rinaldi

Marcatori: Lopez 6 (M), Diego 14’ (L), Carlinhos 15’ (M) nel p.t., Capponi 2’ (L), Emer 7’ (M), Fabinho 9’ e 14’ (M), Lopez 10’ (M), Nikao 17’ (L), Moreira 18’ (M) nel s.t.

Note: Rigore fallito al 9’pt da Biscossi (L). Espulsi al 10’ Scalambretti (L), al 18’ Biscossi (L). Ammoniti Gedson (L), Djelveh (M). Falli 4-7, 1-6.

Calcio femminile

Le ragazze della Lazio Women sono attese oggi da derby contro al Roma. A Formello il fischio d’inizio è fissato per le 14:30. C’è da riscattare la sconfitta subita in Coppa Italia, proprio contro le giallorosse, una settimana fa. Se però nel girone di coppa le cose non vanno troppo bene (o punti dopo 2 partite), in campionato il rullino di marcia è decisamente migliore e oggi è l’occasione giusta per riprendere morale e dare continuità ai risultati.

Anche le ragazze del Calcio a 5 saranno in campo oggi. In trasferta contro il Real Grisignano Calcio, penultimo in classifica con 3 punti, le ragazze proveranno a continuare la rincorsa alle squadre di vertice. Le aquilotte, infatti, sono seste, a quota 12, a soli 3 punti dal 4° posto del Futsal Cagliari. Le sarde oggi sono chiamate ad una sfida tosta, anche loro in trasferta, contro le seconde in classifica del Real Statte. Un risultato negativo potrebbe favorire l’aggancio delle biancocelesti.

 

Qui il programma del calcio giovanile:

Giovanili, il programma del week-end biancoceleste

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "da juventino ho adorato Beppe Signori......è uno dei pochi calciatori di cui ho la maglia autografata......oggi Signori non avrebbe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da Storie di Polisportiva